Laboccetta AmedeoAmedeo Laboccetta MM Notizie 

Laboccetta (FI): Diciassettenne aggredito da baby gang, questa è la Napoli di oggi. De Magistris impegnato a negare l’evidenza

On. Laboccetta

Essere aggrediti senza una ragione, ricevere decine di coltellate e ritrovarsi a lottare fra la vita e la morte. È l’ennesimo incredibile episodio accaduto ieri a Napoli, in una zona centrale della città, dove un ragazzo di 17 anni, assolutamente al di fuori di qualsiasi giro criminale, è stato attaccato e quasi ucciso da una baby gang di minorenni teppisti che volevano farsi notare dal boss. Questa è la Napoli di oggi: una città dove la vita non vale nulla, dove bande di delinquenti, folli e criminali imperversano e dettano legge. Non è solo un episodio isolato perché si legano alle stese che periodicamente si verificano, si lega ai continui episodi di violenza che si registrano nelle piazze della movida mentre in certi quartieri più periferici anche la polizia fa fatica a riportare la legalità. La città vive una crisi morale senza precedenti ed è in balia di baby camorristi: ma dove tutto questo viene tenuto nascosto perché altrimenti danneggerebbe la propaganda ridicola del sindaco De Magistris impegnato a negare l’evidenza e a dire che va tutto bene e che certe cose accadono ovunque. Intanto i nostri ragazzi vengono sgozzati, senza motivo, in pieno centro a Napoli.

Related posts