Flavio Tanzilli MM Notizie 

Tanzilli (CDU): Mezzogiorno, Pil pro capite lascia indietro il Sud, ma il Nord non può essere la locomotiva di tutta l’Italia

Tanzilli

“Il Mezzogiorno non è un peso ma una risorsa per il nostro Paese e dal suo rilancio dipenderanno le sorti complessive dell’Italia. Per questo risuonano molto preoccupanti i dati Istat sul livello di Pil pro capite nelle varie regioni italiane. Numeri che descrivono uno stacco tra Sud e Centro Nord di ben 44 punti percentuali e che non possono lasciare indifferente la classo politica del nostro Paese. Il discorso del Nord come locomotiva di tutta l’Italia non può più valere, perché è il sistema-Paese che deve ripartire per poter garantire competitività alle nostre imprese e lavoro per i nostri giovani. La nostra azione politica si fonderà su questi due punti che rappresentano una priorità per tantissimi connazionali.”

Related posts