ArtiniMassimo Artini MM Notizie 

Artini (AL): L’abolizione del canone sarebbe il primo passo per la privatizzazione della Rai

On. Artini

L’abolizione del canone sarebbe il primo passo per la privatizzazione della Rai: una vera e propria follia che ucciderebbe il concetto stesso di servizio pubblico. È bene invece pensare ad una riforma vera della tv di Stato per svincolarla dalle logiche di potere che la controllano e la soffocano. Noi vogliamo una Rai che sappia essere realmente dalla parte dei cittadini, proponendo inchieste indipendenti e di qualità sul modello della BBC. Il consiglio d’amministrazione aziendale non dovrebbe più essere nominato dai partiti ma da associazioni ed enti culturali. Allontanare la Rai dalla politica e dalla lottizzazione sarebbe la vera riforma ma è una riforma che nessun partito avrebbe mai il coraggio di proporre: Pd, M5S e centrodestra si sono divisi da tempo le rispettive sfere d’influenza nella televisione di Stato.

Related posts