Gianfranco SammarcoGianni Sammarco MM Notizie 

Elezioni Lazio, parla Gianni Sammarco, L’ex coordinatore romano di FI a IL TEMPO: «Determinante l’aiuto di Berlusconi»

On. Sammarco (FI): «Abbiamo un mese e il Cav. Riusciremo a recuperare»

Gianni Sammarco, in Forza Italia fin dagli esordi nel 1994, è stato consigliere regionale, poi deputato nella XVI e nella XVII Legislatura. Profondo conoscitore del territorio, ha ricoperto il ruolo di Coordinatore romano di Forza Italia e, successivamente, del Popolo della Libertà. Onorevole Sammarco cosa pensa della scelta dei partiti del centrodestra di puntare su Stefano Parisi? «La coalizione di centrodestra ha confermato, dopo un periodo di confronto e dialogo, di avere coesione e unità di intenti scegliendo come candidato alla presidenza del Lazio un uomo di alto profilo come Stefano Parisi. Le sue capacità, anche sotto l’aspetto gestionale, possono rappresentare una preziosa risorsa per la guida di un ente complesso come una Regione, che racchiude competenze amministrative e legislative». Si può ancora vincere questa campagna elettorale? «Sicuramente la vinceremo, ne sono convinto. Noi garantiamo a Parisi un appoggio leale e siamo pronti ad affiancarlo in questa campagna elettorale. Manca ancora più di un mese e Forza Italia insieme al centrodestra unito lo porterà alla guida della Regione». Cosa accadrà ora con Sergio Pirozzi? «Pirozzi potrebbe benissimo utilizzare le sue capacitàin modo costruttivo e contribuire alla vittoria del centrodestra». Chi è l’avversario più temibile? «Zingaretti ha governato malissimo la Regione e penso che i cittadini se ne siano accorti. I cinque stelle hanno ancora del consenso in vari comuni, nonostante il modo in cui stanno amministrando Roma che è per loro è un pessimo biglietto da visita». Nuocerà al centrodestra la lunghezza con cui si è arrivati ad una candidatura unitaria? «No, assolutamente. L’importante è che si sia giunti ad una candidatura unitaria. Nel centrodestra si rema tutti dalla stessa parte ed è stato dimostrato in Sicilia, in Lombardia e in tutte le altre elezioni amministrative. Ritengo che sia giusto e anche salutare avere momenti di dialettica e confronto all’interno dei partiti. È l’essenza stessa della democrazia». I sondaggi che premiano Silvio Berlusconi e la coalizione di centrodestra potranno essere un volano anche nel Lazio con l’election day? «Assolutamente sì. Sicuramente è un bene per l’intero paese che ci sia ancora in campo un leader delle capacità di Silvio Berlusconi e giustamente i sondaggi stanno premiando il suo instancabile impegno per la collettività. Nel Lazio daremo il nostro contributo sul territorio, per la vittoria del centrodestra alle politiche e anche per la Regione».

Così il Deputato Gianni Sammarco, che siede alla Camera dei deputati tra i banchi di Forza Italia, oggi dalle pagine de IL TEMPO

Related posts