Nota Stampa 

Libri, Fabrizio Rizzi “I nuovi diseredati”, Roma Lunedì 19 Febbraio con Marco Rizzo (PC). Risparmiatori vittime delle banche, la pagina più nera dell’economia degli ultimi anni

Nota stampa Male Edizioni

Libri, Fabrizio Rizzi “I nuovi diseredati”, Roma Lunedì 19 Febbraio ore 17.30 con Marco Rizzo (PC). Risparmiatori vittime delle banche, la pagina più nera dell’economia degli ultimi anni

Lunedì 19 febbraio, alle ore 17,30 avrà luogo alla Biblioteca Angelica di piazza Sant’Agostino 8, in Roma, la presentazione del libro  “I nuovi diseredati” di Fabrizio Rizzi (editore Male-Edizioni di Monica Macchioni), ovvero una raccolta di storie di risparmiatori che hanno investito i loro denari nelle banche popolari di Etruria, Carife ed altre. Moderatore sarà Luigi Galluzzo, conduttore del Tgcom24, intervengono Roberto Napoletano, giornalista e scrittore economico, già direttore del Messaggero e del Sole 24 Ore, Dario Aversa, docente universitario e Marco Rizzo, segretario generale del Partito Comunista.

Il libro ripercorre la pagina più nera dell’economia degli ultimi anni attraverso le testimonianze dei piccoli risparmiatori che hanno visto svanire in una notte i loro investimenti. Le apprensioni e le emozioni di chi ha creduto nella sicurezza del denaro. Quei guadagni che portavano il sudore di una vita, come raccontano le stesse vittime, sono spariti. Soldi infilati, giorno dopo giorno, nella madia delle cucine, secondo la classica regola che non doveva andare smarrito neppure un centesimo. Persone che hanno pensato di aver fatto la scelta migliore per il futuro loro e dei loro figli. C’era chi entrando in banca ed avvertendo alcuni scossoni, chiedeva al direttore  di avere riguardi nei confronti di chi era in mobilità. Interviste spesso interrotte dal pianto degli interessati. Questi invocavano la pietà, per poter andare a testa alta, come tutti i cristiani. Una cronaca minuziosa con pagine di crudeltà, senza spargimenti di sangue.

Related posts