MM Notizie Souad Sbai 

Sbai: Terrorismo, da Governo nessuna strategia per scongiurare minaccia imminente

Souad Sbai (giornalista politica ed esperta di terrorismo gihadista):

L’allarme terrorismo jihadista nel nostro paese, lanciata dall’intelligence come minaccia concreta e attuale, deve far alzare il livello di guardia. Se finora infatti, grazie proprio all’eccellenza dei nostri servizi e al valido lavoro delle Forze dell’Ordine, abbiamo scongiurato attacchi sul nostro territorio come quelli che hanno colpito altri paesi, è chiaro che adesso, e l’auspicio è che lo faccia un esecutivo di centrodestra, occorre mettere in campo una più forte strategia nazionale di contrasto all’estremismo islamico. Ciò che infatti riporta la relazione annuale dei servizi segreti al Parlamento rileva un pericolo imminente e reale derivante dalla presenza in Italia di soggetti radicalizzati o esposti a processi di radicalizzazione, ispirati e guidati dalla propaganda di Daesh contro il nostro paese. E’ assurdo che emerga una tale situazione di rischio elevato, ci si chiede come mai il governo non abbia preso provvedimenti drastici per un maggiore controllo del territorio soprattutto dove vive un’ampia comunità islamica e sono presenti innumerevoli moschee abusive. Per non parlare poi del fenomeno dell’immigrazione che in questi ultimi anni, grazie alle politiche delle porte aperte dei governi di sinistra, ha consentito l’arrivo in Italia di migliaia e migliaia di stranieri anche qui senza controllo, esponendoci così a ulteriori rischi.

Related posts