SantanchèDaniela Santanchè MM Notizie 

On. Santanchè (Fratelli d’Italia): Juncker, intervento Gentiloni non riparatore, dal 5 marzo deve cambiare atteggiamento del Governo

On. Santanchè (FdI):

Il premier Paolo Gentiloni, in uno sfoggio di piaggeria verso Bruxelles che gli è abituale ma  non per questo  e’ accettabile, ha decretato chiuso il caso Juncker, nonostante la gravità delle dichiarazioni fatte in Italia dal presidente della Commissione Europea sui timori per un futuro governo non operativo. Troppo facile, caro Gentiloni, liquidare così un problema di ingerenza tanto  grave. Così come è troppo facile, e strumentale, partecipare come lei ha fatto a una conferenza sul Sahel, che con i nostri problemi c’entra veramente poco, stilare in gran fretta una dichiarazione d’occasione con Macron e Merkel, e dichiarare ” solo cosi’ potremo contrastare il terrorismo e le cause dei fenomeni migratori. Questo è il modo migliore per lavorare insieme e battere le posizioni populiste e antieuropee”. Le posizioni antieuropee tra gli italiani nascono dall’insofferenza per scelte imposte dall’alto che ci penalizzano e che il PD al governo non ha fatto niente per evitare. Dal 5 marzo deve cambiare l’atteggiamento del governo italiano, il governo di centro-destra si impegna a farlo

Related posts