Amedeo Laboccetta MM Notizie 

Laboccetta (FI): Casapound, silenzio Governo arma estremismi, Minniti-Gentiloni perché non intervengono?

On. Amedeo Laboccetta (Forza Italia):

Dopo l’aggressione subita ieri da un militante di Casapound a Livorno, oggi si registra l’ennesimo atto violento nei confronti di un altro esponente del Movimento, stavolta a Taranto. Stessa modalità, stessa tecnica. Gentiloni e Minniti tacciono così come tutte le forze politiche. Perché? Sta sempre più crescendo un pericoloso clima che rischia di far esplodere, nelle prossime ore, la collera popolare in maniera drammatica e convulsa. I nostri governanti stanno aspettando il morto per agire nei confronti di gruppi di teppisti e criminali, già ben noti alle forze dell’ordine e che ricordano un terribile periodo vissuto in Italia dalle giovani generazioni dell’epoca? Faccio riferimento agli anni in cui gruppi armati di delinquenti scorrazzavano per le piazze d’Italia urlando: «Se vedi un punto nero spara a vista, o è un carabiniere o è un fascista». Oppure slogan del tipo: «Uccidere un fascista non è reato».
Qualcuno evidentemente ha in mente di far tornare l’Italia a quel clima? Basta. Il Governo deve intervenire subito

Related posts