Amedeo Laboccetta MM Notizie 

Laboccetta (FI): Esecutivo, si aprono le danze per la corsa alle poltrone

Amedeo Laboccetta (Forza Italia):

L’accordo per la Presidenza delle due Camere sembra essere in dirittura d’arrivo. Sarà molto probabilmente il preludio per un’insalata programmatica. Con prodotti non omogenei. Assolutamente incompatibili. Che provocherà  reazioni vomitevoli.   Un governo con quasi tutti dentro non potrà che generare paralisi, scontri furibondi, ricatti e colpi bassi. Sono troppe le differenze che dividono Berlusconi, FI, da Salvini, Meloni, con i 5 Stelle e la galassia frastornata in stato precomatoso di Renzi. Il poltronismo serpeggia soprattutto nel cosiddetto mondo dei moderati. D’altronde chi non si intende di opposizione, e non la sa fare, dovrà necessariamente in questa fase dove gli spazi son ristretti accontentarsi di un po’ di strapuntini.  E per conquistarli tanti son pronti a sbranarsi.  Sarà uno spettacolo pietoso. Arrivo anche a pensare che con i tanti fronti aperti e gli innumerevoli problemi irrisolti faranno cosa giusta quelle forze che non entreranno in un Esecutivo che qualcuno insegue ad ogni costo. Perché penso che questo Esecutivo, qualora dovesse nascere, imploderà moto presto. Molti anni fa Andreotti se ne uscì con una formidabile battuta: il potere logora chi non ce l’ha. Gli rispose da par suo il più grande leader della Destra Italiana. “L’opposizione logora chi non la fa!”.  Si chiamava Giorgio Almirante.

Related posts