Guido Crosetto MM Notizie 

Crosetto (FdI): Governo, verificare se esiste disponibilità Salvini-Di Maio a fare passo indietro

On. Guido Crosetto (coordinatore nazionale Fratelli d’Italia):

Penso che per il governo i tempi saranno abbastanza brevi ma bisognerà vedere cosa decidono di dire il Centro Destr, più che Salvini che è forte in quanto rappresenta la coalizione, e Di Maio in quanto rappresentante dei 5 stelle. Se esiste la loro disponibilità a fare un passo indietro per individuare una persona terza la cosa può essere risolta velocemente. Ma il tema non è individuare una terza persona il tema è che i governi si formano per fare delle cose e allora l’impegno è sedersi a un tavolo e vedere se sono coniugabili un intervento di sostegno alla povertà e un intervento di liberazione delle aziende italiane che sono bloccate da burocrazia e tasse. Nel nostro programma le due cose erano presenti e coniugabili e potrebbe esserci dunque l’ipotesi di un governo a larghissima maggioranza parlamentare. Secondo me difficile pensare a soluzioni come Flick per dire. Il tema è la rivoluzione e già in queste ore si stanno vedendo le compatibilità di programmi. Il punto dirimente è adesso il rapporto con l’Europa e le regole europee. Noi in Europa ogni anno stacchiamo un assegno di 25 miliardi che si chiama fondo salva stati che sinora è servito a salvare le banche francesi e tedesche e ora stiamo a discutere di 3 o 4 miliardi da trovare per gli interventi per la parte disperata del paese al 4 di marzo. Sul tema dell’immigrazione abbiamo sottovalutato il fenomeno meno del resto del mondo ma non si tratta di immigrazione ma di migrazione di interi popoli e facendo così si sommano povertà a povertà.

Related posts