Guido Crosetto MM Notizie 

Guido Crosetto: Considero un grave errore il no ad una persona incensurata, onesta, capace di intendere e volere, abitata all’insegnamento da questo Stato, nominato come ministro da un Presidnete della Repubblica e scelto da decine di società, pubbliche e private come consigliere o consulente

Guido Crosetto Considero un grave errore il no ad una persona incensurata, onesta, capace di intendere e volere, abitata all’insegnamento da questo Stato, nominato come ministro da un Presidnete della Repubblica e scelto da decine di società, pubbliche e private come consigliere o consulente. Un errore grande ma soprattutto strano perché semmai rinvia la scelta di qualche mese. Visto che questo gesto apre la peggiore crisi istituzionale degli ultimi 50 anni, chi può vigilare ancora su ciò che accadrà nel futuro interregno? Chi garantirà il governo dei prossimi mesi? Chi prenderà decisioni importanti e storiche per società strategiche?
Non è possibile che non si siano calcolati tutti gli effetti di un atto così forte.

Related posts