Sammarco Gianni Sammarco MM Notizie 

Sammarco (FI): L’aumento delle accise sul tabacco porta beneficio al contrabbando e la vendita illecita, l’istituzione del fondo per la ricerca sul cancro rischia di restare senza coperture

Sammarco L’ennesimo aumento delle accise sul tabacco rischia di causare un danno allo Stato di almeno 200 milioni di euro persi in un solo anno a tutto beneficio della criminalità organizzata che gestisce il contrabbando e la vendita illecita del tabacco e della nicotina. Non vogliamo nuove tasse sulla pelle dei cittadini, non vogliamo aumenti indiscriminati che non raggiungono il loro scopo e che rischiano di creare più danni che benefici. Anche l’istituzione del fondo per la ricerca sul cancro rischia di restare senza coperture grazie a questa manovra scellerata…

Read More
Malan Lucio Malan MM Notizie Senza categoria 

Malan (FI): lavoratori esentati dall’aumento automatico dell’età pensionabile sono una evidente mossa elettorale

Sen. Malan “15mila lavoratori esentati dall’aumento automatico dell’età pensionabile sono una evidente mossa elettorale. Tutti i lavoratori hanno diritto di avere un’idea di quando potranno andare in pensione e non all’ultimo momento. E soprattutto i giovani devono avere decenti probabilità di trovare lavoro. La politica dei bonus e degli aiutini è l’opposto di una sana politica economico-sociale.”

Read More
Artini Massimo Artini MM Notizie 

Artini (AL): L’aumento dell’età pensionabile è una vergogna, un provvedimento che sfavorisce tutti i lavoratori, giovani in primis

On. Artini “L’aumento dell’età pensionabile è una vergogna, escludere qualche categoria da questa misura è il minimo che si possa fare, ma resta la rabbia per un provvedimento che sfavorisce tutti i lavoratori, giovani in primis”  

Read More
alezedda Alessandra Zedda MM Notizie 

Zedda (FI): continuano ad arrivare migranti in Sardegna, chiediamo aiuto allo Stato per aumentare i controlli

Zedda: “Continuano ad arrivare in Sardegna i migranti dalla rotta algerina, non sono tanto i numeri a far preoccupare quanto la costanza con cui questi barchini raggiungono le nostre coste. Prima erano fenomeni isolati, ora è diventata una costante che ci deve far drizzare le orecchie. Questa notte sono state soccorse 8 persone, 7 uomini e una donna, ma le barche che partono da Tunisia e Algeria sono soggette a molti meno controlli di quelle che provengono dalla Libia, non possiamo sottovalutare la situazione perché il rischio che possano imbarcarsi…

Read More