Guido Crosetto MM Notizie 

Crosetto (FdI): Lavoro, tifo Embraco e facciamoci sentire in Europa

On. Guido Crosetto (coordinatore nazionale Fratelli d’Italia): Domenica, durante il derby, tiferò per i lavoratori dell’Embraco. Loro meritano il nostro supporto perché la loro vicenda può diventare emblematica e costituire un precedente in difesa della nostra industria. Non è accettabile un Europa nella quale ci si fa concorrenza al ribasso sui salari. L’Embraco dovrebbe chiudere perché le lavorazioni costano meno in Slovacchia? Dove magari lo stabilimento è stato costruito con fondi europei nostri? Non va Bene! Allora suggerisco a Calenda un atto provocatorio con l’europa: dica la Whirlpool a che…

Read More
Bisignani Luigi Luigi Bisignani MM Notizie 

Luigi Bisignani a IL TEMPO: Calenda greca

Caro direttore,dopo l’annuncio dello scorporo della rete di Tim, il Ministro twittarolo Calenda ha subito ululato che si trattava di un fatto epocale. Quasi una fake news a beneficio della campagna elettorale e dell’andamento del titolo in Borsa. Il dopo voto farà disilludere non solo gli elettori ammaliati dalle promesse sparse da destra a sinistra,ma anche chi per un attimo )ha pensato,con l’infervorato Calenda,che fosse giunto a soluzione il problema della dorsale delle telecomunicazioni. Nell’agenda del gruppo,prima dell’eventuale scorporo che andrà avanti per anni, ci sono altri grattacapi. Come la…

Read More
Rizzo marco Marco Rizzo MM Notizie 

Rizzo (PC): Espropriare la Embraco per difendere i lavoratori

«L’Embraco di Riva di Chieri va semplicemente espropriata e data in gestione ai lavoratori» – ha dichiarato Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista (PC) e candidato capolista Torino – «È assurdo che la posizione del Ministro Calenda si limiti a proporre la cassa integrazione per 500 lavoratori in cambio di un nuovo piano industriale. Quello dell’azienda Whirlpool nel torinese non è un caso isolato, ce ne sono tanti analoghi in tutto il paese. Quante sono le imprese che prima prendono aiuti dallo Stato e poi delocalizzano la produzione, lasciando centinaia…

Read More
Schifani MM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): Bene Calenda, proposta del Pd di abolire il canone Rai è una promessa irrealizzabile e schizofrenica

Sen. Schifani Carlo Calenda ha ragione: la proposta del Pd di abolire il canone Rai è una promessa irrealizzabile e schizofrenica. Viene da chiedersi perché Calenda stia ancora nel Pd e nel governo quando farebbe bene a dimettersi. le sue posizioni di buon senso sono sempre più isolate nel partito e la sua figura suscita sempre più irritazione e imbarazzo nel governo. Il disagio di Calenda è lo stesso disagio che provano i tanti liberali che hanno cercato casa all’interno del Partito Democratico: malgrado i cambiamenti di nomi, l’anima del…

Read More
Laboccetta Amedeo Amedeo Laboccetta MM Notizie 

Laboccetta (FI): Renzi conta così poco nel suo partito che la sua proposta di abolire il canone è stata ridicolizzata, anche da Calenda

Laboccetta Ormai Renzi conta così poco nel suo partito che la sua proposta di abolire il canone è stata ridicolizzata, e giustamente, anche da Carlo Calenda il quale è ancora ministro di un governo Pd. D’altro canto quando affermano che vogliono togliere il canone e finanziare la Rai con i soldi della fiscalità generale stanno dicendo che il canone, abolito, tornerà sotto forma di nuove tasse che andranno a colpire cittadini e imprese già schiacciati da una fiscalità fra le più pesanti d’Europa.  

Read More
Laboccetta Amedeo Amedeo Laboccetta MM Notizie 

Laboccetta (FI): Rai, Calenda smentisce Renzi sull’abolizione del canone, l’hanno messo loro in bolletta

On. Laboccetta “Matteo Renzi pensa all’abolizione del canone Rai come funambolica strategia per recuperare consensi, ma il ministro Calenda lo smentisce sottolineando la contraddittorierà di questa misura: l’hanno messo loro in bolletta ora lo vogliono togliere? La confusione regna sovrana nel centrosinistra, possono esultare quanto vogliono per quel pallido bagliore di crescita che si intravede all’orizzonte, la verità è che gli italiani sono stufi di essere presi in giro e non possono più accontentarsi di qualche numero con il segno più davanti. Quello che serve al paese è una nuova…

Read More

Cicchitto (AP): 67 anni è il limite per le pensioni, Calenda ha ragione, l’eccezione dei lavori usuranti è ragionevole

Cicchitto: Il limite generale dei 67 anni per le pensioni e’ fondamentale per evitare che i conti saltino. Su questo il ministro Calenda ha perfettamente ragione: l’eccezione dei lavori usuranti e gravosi e’ una cosa ragionevole ma ovviamente va delimitata in modo rigoroso  

Read More

Cicchitto (Alternativa Popolare): Calenda, ok deficit al 2,9 ma il Pd capisca che con investimenti e riforme si fanno alleanze

On. Cicchitto (Alternativa Popolare, Presidente Commissione Esteri della Camera dei Deputati) La piattaforma di politica economica espressa oggi sul Corriere della Sera dal ministro Calenda è del tutto condivisibile. Da ciò sarebbe sbagliato trarre immediate conseguenze politiche, ma quello che nel Pd sembra non vogliano capire è che il discorso sui contenuti e quello sulle alleanze e coalizioni sono le due facce di una stessa medaglia. E’ evidente per fare un esempio che se si alza il deficit a 2,9 per utilizzarlo in parte per bonus di stampo elettorali e in…

Read More
fabrizio cicchitto putin Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (Alternativa Popolare): Confindustria2017, discorso di prima grandezza da parte del min. Calenda posizioni lucide in area riformista liberista a sostegno del Governo.

On. Cicchitto (Alternativa Popolare) Il ministro Calenda si è autodefinito un tecnico, ma in effetti ha fatto un discorso politico di prima grandezza rappresentando in modo assai incisivo e lucido posizioni di una area riformista liberista garantista che sostiene l’attuale Governo ma che è lontana mille miglia dalle posizioni lepeniste e che è nettamente distinta anche da quelle del Pd specie se esse rifluiscono sulle tradizionali posizioni post comuniste o in un protagonismo che rischia di perdere il senso della gravità in cui si trova il Paese specie se venisse…

Read More
rizzo marco Marco Rizzo MM Notizie 

Rizzo (Partito Comunista): Alitalia, dimissioni di Calenda e nazionalizzare subito.

On. Rizzo (segretario del Partito Comunista) Nessun lavoratore va licenziato. Vadano a casa invece il ministro Calenda, i sindacati confederali ed i padroni arabi. NAZIONALIZZARE SUBITO. Ogni Paese ha la propria compagnia di bandiera. Invece di regalarla a privati interessati solo al profitto, farla gestire da manager incapaci, con la complicità di sindacati concertativi che servono solo a se stessi, serve ora ‘renderla’ ai lavoratori. Il personale di volo, i tecnici ed i lavoratori Alitalia sono ben in grado di gestire l’azienda meglio del Montezemolo di turno.

Read More