maullu MM Notizie Stefano Maullu 

Maullu (FI): Con tutti coloro che ambiscono a diventare i leader del centrosinistra si potrebbe riempire un album Panini, si odiano a vicenda, esattamente il contrario del centrodestra

Europarlamentare Maullu “Grasso, Speranza, D’Alema, Civati, Renzi, Gentiloni e alla fine anche Prodi. Con tutti coloro che ambiscono a diventare i leader del centrosinistra si potrebbe riempire un album Panini. Un album che non riunirebbe un team coeso ma un coacervo di litiganti che si odiano a vicenda e che non hanno ancora individuato un obiettivo comune. Esattamente il contrario del centrodestra, che ha anime diverse ma unite dalla leadership di Silvio Berlusconi, che è in grado di mediare e di dare una prospettiva al progetto politico. In Sicilia gli…

Read More
Santanchè Daniela Santanchè MM Notizie 

Santanchè (FI): Secondo Grasso lo ius soli è una delle cose più importanti, motivo per cui il centrodestra sarebbe l’unico a rilanciare il paese

On. Santanchè “Bello sapere che la seconda carica dello Stato dica che tra le priorità dell’Italia c’è un diritto per soli cittadini stranieri. Secondo Pietro Grasso l’approvazione dello ius soli è uno delle cose più importanti che devono essere approvate entro la fine della legislatura. Io invece sono convinta che le cose importanti siano dare lavoro ai giovani, aiutare i pensionati e le famiglie e supportare le imprese. Il mondo legato alla sinistra ha sempre peccato di praticità e concretezza, uno dei motivi per cui un Governo di centrodestra sarebbe…

Read More
Schifani MM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): Di Maio decide di presentarsi in tv, proposte serie zero. Il centrodestra e Berlusconi diventano l’unica opzione realistica per di restituire al paese il rilancio

Sen. Schifani “Luigi Di Maio decide di presentarsi in tv per recuperare, almeno in parte, la figuraccia della grande fuga a cospetto di Matteo Renzi, ma nonostante la comodità del salotto di Fazio appare impreparato e confuso. Nessuna credibile e reale strategia di governo, ma soltanto frasi ad effetto che scontano il prezzo della loro genericità. Critiche tante, proposte serie zero. Con il PD alle prese con le guerre intestine e questo pseudo leader a 5 stelle, il centrodestra e Silvio Berlusconi diventano l’unica opzione realistica in grado di restituire…

Read More
Sammarco Gianni Sammarco MM Notizie 

Sammarco (FI): Il centrodestra inserirà nel suo programma elettorale un Piano per le Periferie con lo scopo di estirpare il degrado urbano e l’abbandono, i carabinieri e la polizia saranno sempre presenti a sostegno degli abitanti onesti

Sammarco Il centrodestra inserirà nel suo programma elettorale un Piano per le Periferie con lo scopo di estirpare il degrado urbano e l’abbandono, responsabile di situazioni come quella di Ostia che è esplosa in questi giorni. Ostia, però, non è un caso isolato. Esistono in tutta Italia decine e decine di quartieri come quello sul litorale dove ci si scontra con situazioni simili o persino peggiori di quelle. Il piano per le periferie dovrà prevedere investimenti, recupero di territori urbani abbandonati, una lotta serrata alla delinquenza (compresi fenomeni apparentemente minori)…

Read More
Schifani MM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): Il centrosinistra ha fallito i suoi obiettivi di governo e deluso le speranze di milioni di italiani, toccherà al centrodestra risollevare le sorti

Sen. Schifani “Romano Prodi è avvilito, non sa più cosa pensare. E ha ragione, perché il suo partito è in caduta libera e nessuno sembra accorgersene. Renzi ostenta una sicurezza innaturale mentre i suoi stessi compagni di partito pensano al modo per eliminarlo dal gioco e rimpiazzarlo. Non sono più credibili né di fronte agli occhi degli elettori né degli avversari politici, il centrosinistra è ormai una vecchia fotografia ingiallita che non guarda più nessuno. Ha fallito i suoi obiettivi di governo e deluso le speranze di milioni di italiani…

Read More
Silli Giorgio Giorgio Silli MM Notizie 

Silli (FI): Non siamo noi a scansare Renzi ma i suoi elettori, il PD ormai è finito

Silli “Renzi continua a dire che i suoi avversari vogliono metterlo da parte, quello che non capisce il segretario del Pd è che sono gli elettori a volerlo scansare, non noi. In Sicilia il candidato del centrosinistra ha raggiunto un risultato misero, il Pd ormai è finito e per questo deve ringraziare solo se stesso e gli errori imperdonabili su temi cruciali come immigrazione e sicurezza. Quando il centrodestra vincerà le elezioni come prima cosa interverrà in questi ambiti, chiudendo i porti e iniziando finalmente a pensare agli italiani. Il…

Read More
Schifani MM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): Sicilia, stiamo lavorando da tempo per dare ai cittadini un’alternativa credibile al Pd e al M5s, ora che c’è e si chiama centrodestra

Sen. Schifani “Quello che è accaduto in Sicilia non è casuale: stiamo lavorando da tempo per dare ai cittadini un’alternativa credibile al Pd e al M5s, ora che c’è e si chiama centrodestra unito, ci ripagano a suon di voti. Siamo certi di poter replicare lo stesso ottimo risultato anche alle politiche della prossima primavera”

Read More
Santelli Jole Santelli MM Notizie 

Santelli (FI): Gli elettori hanno scelto il centrodestra, M5S in crisi, inizia a diffondere dati falsi per rimischiare le carte

On. Santelli “Il Movimento Cinque Stelle è in crisi e inizia a diffondere dati falsi per rimischiare le carte. Domenica, a Ostia, i grillini hanno preso la metà dei voti di quelli presi da Virginia Raggi nel 2016 ma preferiscono fare raffronti con il 2013. Ma anche lì, dimostrano malafede con il capogruppo in Campidoglio Paolo Ferrara che esulta per il fatto che il M5S abbia raddoppiato i voti rispetto a quattro anni fa. Numeri dati a casaccio, visto che nel 2013 i voti furono 15mila e domenica sono stati…

Read More
maullu MM Notizie Stefano Maullu 

Maullu (FI): Elezioni siciliane, ci sono due sconfitti: la sinistra e Alfano, che fino a qualche giorno fa andava in giro a dire che avrebbe vinto Micari

Europarlamentare Maullu “In queste elezioni siciliane ci sono due sconfitti: la sinistra e Angelino Alfano, che fino a qualche giorno fa andava in giro a dire che avrebbe vinto Micari. La verità è che i siciliani si sono stancati delle piroette di chi, in questi anni, non ha fatto altro che cercare poltrone mentre Silvio Berlusconi formava un centrodestra moderato e vincente. Nessun seggio siciliano per Alfano è un risultato clamoroso che ricorda quel ‘zeru tituli’ di Josè Mourinho e che spingerà molti seguaci del Ministro degli Esteri ad abbandonarlo…

Read More