Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (Civica Popolare): Bernini, l’intento di Salvini è anticipare Governo con Di Maio

Cicchitto (Civica Popolare): Il voto della Lega sulla Bernini ha solo un senso: di accertare la preclusione nei confronti di ogni incontro con Berlusconi da parte del Movimento 5 Stelle: loro con lo psico nano non prendono nemmeno un caffè. E la Lega accetta la preclusione cerca di metterci una pezza e di rimettere nuovamente Forza Italia ai margini del gioco. E’ che il patto tra Di Maio e Salvini è’ molto forte, non riguarda solo le presidenze ma il futuro governo nel quale Di Maio dovrebbe essere il presidente…

Read More
Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (Civica popolare): Serve un’alternativa riformista, razionale e innovativa

L’onorevole Fabrizio Cicchitto di Civica Popolare, in un articolo sull’Huffingtonpost tra l’altro scrive: Apparentemente il confronto per l’elezione dei presidenti di Camera e Senato è puramente tattico, ma dietro esistono nodi di fondo. Pensando specialmente ai partiti sconfitti (in primis il Pd e Forza Italia) crediamo che ancora non sono stati fatti i conti senza reticenze con quello che è avvenuto realmente. Si può dire che ci troviamo di fronte a due possibilità: la consueta “trahison des clercs”, all’insegna di un opportunismo che si è ripetuto più volte nella storia…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: MORO, da perversa simbologia a lotta armata ce ne corre… ma sbagliato sottovalutare…

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare): La sigla BR sulla lapide dell’assassinio di Moro e dei 5 uomini della scorta e le scritte su Biagi alla Università di Modena, addirittura con l’evocazione nominativa di uno dei suoi assassini, non vanno sottovalutate perché esse sono dei segnali folli a sottolineare l’esistenza di un’area che allo stato si riconosce verbalmente nella pratica del terrorismo di estrema sinistra. Il passaggio dall’evocazione dei simboli alla azione armata è certamente complesso ma sarebbe sbagliato sottovalutare la gravità di questi segnali.

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: Forte solidarietà al popolo curdo contro l’aggressività di Erdogan e gli errori degli USA-UE

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare): Intervenendo a Milano al convegno indetto dalla Fondazione Kuliscioff in solidarietà col popolo curdo e siriano, l’on. Cicchitto ha rilevato che ci troviamo di fronte ad una autentica tragedia provocata dalla aggressività politica e militare del leader turco Erdogan, dagli errori passati degli Usa, dalla contraddittorietà comportamentale dell’attuale amministrazione americana, nella assenza di una linea dell’Europa. Nel passato i curdi sono stati esaltati perché mentre l’esercito iracheno si dissolveva sono stati gli unici rimasti in campo a battersi contro l’Isis. I curdi sono stati decisivi in…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: M5s, esempio di democrazia mistificata diretta dall’alto verso l’ideologia del partito unico

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare): La recente intervista di Davide Casaleggio al Washington Post che sostiene la prospettiva di una democrazia diretta tramite internet destinata a smantellare i partiti tradizionali e a superare la democrazia. Rappresentativa è molto inquietante sia per ciò che riguarda il presente sia per ciò che riguarda il futuro. Il M5S è una esperienza del tutto mistificata di democrazia diretta e gestito dall’alto, dal vertice della Casaleggio Associati che non dà conto a nessuno delle sue scelte sulle politiche e sulle persone. Solo una sinistra che ha…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: Biagi, scritte comparse ieri inizio d’una deriva da non sottovalutare, No al ripetersi di certi errori

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare): Le scritte comparse ieri nell’anniversario dell’assassinio di Marco Biagi sui muri della facoltà a lui intitolata costituiscono un avvertimento che non va sottovalutato: si va ricostituendo un’area di solidarietà con il terrorismo brigatista di cui questa è solo una manifestazione. Passare dalle parole ai fatti costituisce certamente un salto di qualità ma la storia ci insegna che quando si mettono in moto queste derive talora capita che esse non vengono arrestate. Chi sottovaluta queste manifestazioni ritenendole solo un’espressione si stupidità o di estremismo verbale a nostro…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: Francia, e così Sarkozy per coprire sospette tangenti avrebbe portato in guerra mezzo mondo, Italia compresa

On. Fabrizio Cicchitto (Parlamentare di Civica Popolare e presidente Commissione Esteri Camera dei deputati): Il fermo di Sarkozy avvalora la tesi secondo cui egli abbia insistito a suo tempo allo scopo di eliminare Gheddafi e le tracce dei finanziamenti. Però all’ora Sarkozy trascinò con sè in primo luogo gli Stati Uniti e l’Inghilterra poi l’Italia, Napolitano e il Pd, ed infine lo stesso Berlusconi che nell’aprile 2011 diede il via libera ai bombardamenti.

Read More
Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (CP): Moro, da Balzerani arroganza senza limiti che mette in evidenza un certo lassismo del tutto italiano nei confronti del terrorismo rosso

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare) Alla Balzerani non devono rispondere solo i parenti delle vittime. La Balzerani e’ indisponente e parla con l’arroganza di un gruppo di autentici privilegiati che hanno scelto per loro spontanea volontà di uccidere Moro, e gli agenti della scorta Oreste Leonardi , Domenico Ricci, Francesco Zizzi, Raffaele Iozzino e Giulio Rivera e che dopo 15/20 anni sono tutti usciti dal carcere e adesso vengono trattati dal sistema mediatico come degli autentici maitre a’ Penser. Una cosa incredibile che può succedere solo in Italia e che mette…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: Caso Moro, il gelido Andreotti, l’irresoluto Zaccagnini, il colto Galloni

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare) dalle pagine de IL Dubbio: E’ inutile tergiversare: qualche ora dopo che Moro era stato rapito e la sua scorta massacrata il gruppo dirigente del PCI al completo, il gelido Andreotti, l’irresoluto Zaccagnini, il coltissimo Giovanni Galloni lo diedero per morto e si attestarono tutti sulla linea della più assoluta fermezza. Ma la teoria della fermezza coprì una prassi fondata sull’inerzia. Questa inerzia è tanto più evidente se si fa il paragone con quello che fu fatto successivamente per liberare il generale Dozier: con il permesso…

Read More