Rizzo marco Marco Rizzo MM Notizie 

Rizzo (PC): Se i fascisti avanzano è colpa della sinistra di Governo

«Dopo i fatti di Como e la sceneggiata di FN sotto Repubblica tutta la cosiddetta sinistra scopre il neofascismo. Non lo si combatte con loro. I Renzi, i Prodi, i D’Alema sono responsabili diretti dell’attacco ai diritti dei lavoratori, dell’accettazione dei diktat della Troika, i tagli alla spesa sociale, alla sanità e alla scuola pubblica. Sono per queste misure che l’estrema destra avanza tra i proletari e le classi popolari». Così Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista, commentando a caldo le ultime notizie di cronaca «E’ successo in Italia ed…

Read More
Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (PD): Frizioni tra PD e i cosiddetti scissionisti, potrebbero portare anni di governi populisti e xenofobi

On. Librandi “D’Alema continua a dire che il progetto di un centrosinistra unito è surreale e irrealizzabile; continua a dire che il Pd ha perso una grande parte dell’elettorato per colpa delle politiche sul lavoro, senza citare però il milione di posti in più che abbiamo creato; continua a dire che il problema non è Renzi, ma lo attacca ogni volta che può. Queste frizioni tra il Pd e i cosiddetti scissionisti potrebbero costare al paese 5 anni di governi populisti, anti europeisti e xenofobi, e in 5 anni il…

Read More
Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (PD): Legge no-vax, grave la decisione di Bersani e D’Alema di assecondare le pulsioni anti-scientifiche solo per assicurarsi voti

On. Librandi La Corte Costituzionale ha dato ragione al governo sostenendo la legittimità dell’obbligo vaccinale. Fra i primi a commentare, attaccando la Consulta, un deputato di MDP, Zaccagnini, che da molto tempo a questa parte ha deciso di diventare la voce degli anti-vaccinisti col consenso, è evidente, del suo stesso partito. Trovo molto grave che il partito di Bersani e D’Alema abbia deciso di assecondare le pulsioni anti-scientifiche che girano nel Paese pur di assicurarsi i voti dei cosiddetti no-vax.

Read More
Lorenzo Becattini MM Notizie 

Becattini (PD): Per Bersani e D’Alema non è una priorità scongiurare il pericolo di un governo a trazione leghista o grillina, per noi lo è

On. Becattini “Silvio Berlusconi è un avversario politico forte e rispettabile, ma niente di più. Non ci sono alleanze in ballo o futuri accordi, Renzi l’ha ribadito anche oggi: noi vogliamo governare con la nostra coalizione, non con i nostri oppositori. Certo, il fatto che gli oppositori siano anche tra i nostri presunti alleati ci fa pensare, ma per il bene del paese non abbiamo alcuna intenzione di fermarci. Sappiamo di essere l’unico argine al populismo, all’anti europeismo e al qualunquismo imperanti negli altri schieramenti, se per Bersani e D’Alema…

Read More
maullu MM Notizie Stefano Maullu 

Maullu (FI): Con tutti coloro che ambiscono a diventare i leader del centrosinistra si potrebbe riempire un album Panini, si odiano a vicenda, esattamente il contrario del centrodestra

Europarlamentare Maullu “Grasso, Speranza, D’Alema, Civati, Renzi, Gentiloni e alla fine anche Prodi. Con tutti coloro che ambiscono a diventare i leader del centrosinistra si potrebbe riempire un album Panini. Un album che non riunirebbe un team coeso ma un coacervo di litiganti che si odiano a vicenda e che non hanno ancora individuato un obiettivo comune. Esattamente il contrario del centrodestra, che ha anime diverse ma unite dalla leadership di Silvio Berlusconi, che è in grado di mediare e di dare una prospettiva al progetto politico. In Sicilia gli…

Read More
maullu MM Notizie Stefano Maullu 

Maullu(FI): D’Alema, Pisapia, Bersani, Speranza, non hanno mai vinto un’elezione. Non supereranno il 3%.

Maullu Massimo D’Alema, Giuliano Pisapia, Pierluigi Bersani e Roberto Speranza: quattro personaggi che non hanno mai vinto un’elezione in vita loro ma che hanno comunque la presunzione di sentirsi i più grandi strateghi politici della Repubblica. Infatti ne capiscono così tanto di politica che il loro progetto che, secondo loro, doveva superare il 20% è già naufragato miseramente mentre i loro pochi elettori devono assistere ad uno spettacolo surreale. Ma la gente sa benissimo chi sono, conosce bene la loro carriera politica segnata da tante parole e pochissimi fatti, sa…

Read More
Spilabotte Maria Maria Spilabotte MM Notizie 

Spilabotte (Pd): Sicilia, per gli altri partiti un’esperimento politico per il Pd nessuna cavia da laboratorio

Sen. Maria Spilabotte (Partito Democratico) In vista delle regionali in Sicilia ogni partito o coalizione si muove in un determinato modo. Il centrodestra vuole usare le regionali come test per le elezioni politiche, ma al futuro della Sicilia non mi sembrano molto interessati. Il Movimento cinque stelle, non pago dei disastri prodotti a Roma, vuole riproporre lo schema degli ‘improvvisati al Governo’, con il solo beneficio di essere facilmente manovrabili da Grillo e Casaleggio. Quanto alla sinistra è evidente il progetto di D’Alema e compagni di mettere i bastoni tra…

Read More

Cicchitto (AP): D’Alema che accusa di “grande cinismo” Minniti sembra il bue che da’ del cornuto all’asino

Cicchitto: D’Alema che accusa di “grande cinismo” Minniti sembra il bue che da’ del cornuto all’asino. A parte questo dato antropologico e psicologico, c’è ancora chi ricorda che sotto il suo governo gli aerei italiani partirono per andare a bombardare la Serbia prima della discussione in Parlamento. Inoltre non furono considerati “scarti” del centrodestra i parlamentari spostati dal centrodestra al centro da Cossiga e da Mastella i famosi “straccioni di Valmy” che diedero al Governo D’Alema la maggioranza che Prodi aveva perso. Tornando alla politica i centristi non possono ricollocarsi…

Read More
Covello Stefania MM Notizie Stefania Covello 

Covello (PD): Mdp per D’Alema ha riempito vuoto Pd ma lui fuggito tra i primi

On. Covello (deputata dem direzione nazionale PD) Dispiace davvero tanto sentir dire a Massimo D’Alema che MDP ha riempito un vuoto a sinistra, lasciato dal PD. Considerato che egli, se ricordo bene, il più delle volte ha semplicemente enunciato e annunciato di voler fare “cose di sinistra”, mentre Matteo Renzi ed il Partito di cui è Segretario Nazionale, le ha attuate, dalla rincorsa effettiva ad una più giusta equità sociale, alle misure di contrasto alla povertà e così via in un elenco consistenze di cose fatte,in poco tempo….! I tanti…

Read More
fabrizio cicchitto putin Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (Alternativa Popolare): D’Alema, io l’ammetto l’errore politico ma anche per lui nessun lieto fine con Renzi.

On. Cicchitto (Alternativa Popolare) “D’Alema mi imputa di aver capito in ritardo la negatività di Renzi. Diversamente da lui che dà dello stupido a chi lo contraddice io riconosco di aver fatto una valutazione politica sbagliata. L’ultimo però che può darmi lezioni in materia è proprio D’Alema: fu indimenticabile infatti la scena nella quale Renzi presentò il libro di D’Alema sull’euro e questi a sua volta gli regalò una maglia di Totti. Uno spettacolo davvero commovente, purtroppo senza lieto fine”.

Read More