Sgarbi Vittorio MM Notizie Vittorio Sgarbi 

Sgarbi: Sicilia, mi occuperò soltanto della Storia, evitando di pronunciarmi sulla cronaca, la libertà di parola non è consentita

Sgarbi Assunte le funzioni di membro del governo della Regione Siciliana, e in seguito alle sagge parole del presidente Musumeci che mi richiama alla sobrietà del ruolo pubblico, prendo atto che la mia libertà di opinione e di esternazione (di cui fu cattivo maestro Francesco Cossiga) è condizionata dallo stato di emergenza nel quale si intende lasciare la Sicilia, limitando i diritti costituzionali garantiti dall’Italia. Sul piano giudiziario la Sicilia è commissariata. Bertolt Brecht e Leonardo Sciascia hanno perso. Il bacio di Andreotti e Riina sigilla l’anomalia della Trattativa, e…

Read More
Santanchè Daniela Santanchè MM Notizie 

Santanchè (FI): Attacco senza senso e senza logica contro Sgarbi, la mafia non si combatte trasformando i magistrati in santini intoccabili

Santanché Attacco senza senso e senza logica contro Vittorio Sgarbi nominato pochi giorni fa assessore in Sicilia nella nuova giunta di Nello Musumeci. Il pm Nino Di Matteo è un uomo come tutti gli altri ed è assolutamente lecito esprimere pareri e perplessità sul suo lavoro di giudice. Questo non significa certamente essere dalla parte della mafia. Sgarbi giustamente ricorda che anche la figlia di Paolo Borsellino ha espresso perplessità sul lavoro della Procura di Caltanissetta in cui operava anche Di Matteo quando furono avviate le prime inchieste sulla strage…

Read More
Malan Lucio Malan MM Notizie 

Malan (FI): Sgarbi, parole strumentalizzate in chiave post-elettorale, esponenti politici ci vedono attacco a Di Matteo

Sen. Malan “Dispiace che le parole di Vittorio Sgarbi siano state strumentalizzate in chiave esclusivamente post-elettorale. L’assessore ha espresso una sua opinione sugli interessi mafiosi verso il business delle rinnovabili, riportando inoltre fatti già conosciuti su Riina. Il fine evidente era porre giusta attenzione su particolari che non vanno assolutamente ignorati nella lotta alla mafia. Che il discorso di Sgarbi sia stato interpretato in senso diametralmente opposto, e che certi esponenti politici vogliano vedervi un attacco al pm Nino Di Matteo, fa dubitare della buona fede degli stessi. Ma non…

Read More
Sgarbi Vittorio MM Notizie Vittorio Sgarbi 

Sgarbi: Non ho attaccato il pm Di Matteo. Ho ricordato ciò che ha detto Fiammetta Borsellino, sottolineando di non trasformare gli uomini in eroi

Vittorio Sgarbi: “Io non ho attaccato il pm Di Matteo. Ho ricordato ciò che su di lui ha detto Fiammetta Borsellino e ho sottolineato che sul piano della comunicazione le minacce di Riina – che erano invettive e tali sono rimaste – sono state rese note per creare un’aura di pericolo e di suggestione intorno al pubblico ministero che ha usato la querela solo per impedirmi di parlare. Ma io parlerò finché avrò voce contando sulla attenzione vigile di uomini straordinari che si ispirano al pensiero di Leonardo Sciascia, come…

Read More
Malan Lucio Malan MM Notizie 

Malan (FI): Il PD porta avanti Ius Soli o legge su omofobia, sarebbe pericoloso fare danni all’Italia solo per allargare la colazione con l’estrema sinistra

Sen. Malan “Grande confusione a sinistra. Non sarebbe una gran novità, se non fosse per il pericolo che il Pd, per corteggiare l’estrema sinistra, porti avanti norme sciagurate come Ius Soli, per attirare ancora più immigrati, o legge su omofobia, che segnerebbe la fine della libertà religiosa. Insomma, sarebbe davvero triste e pericoloso fare gravi danni all’Italia per allargare la coalizione a sinistra, magari all’ennesimo partito di un giudice-politico come quello di Ingroia. Almeno però Ingroia è uscito dalla magistratura, al contrario di Di Matteo, che tutti sanno sarà ministro…

Read More

Cicchitto (Alternativa Popolare): Giustizia, Di Matteo incurante di incarico e ruolo parla di passaggi indecenti tra politica e magistratura

On. Cicchitto (Parlamentare Alternativa Popolare e presidente Commissione Esteri Camera dei deputati) Vediamo che il dott. Di Matteo, sostituto procuratore della Direzione nazionale antimafia, è già in campagna elettorale per il M5Stelle. Comunque può andare a ripetizioni dal dott. Di Pietro. Questi passaggi dalla magistratura alla politica e al parlamento sono indecenti per l’uso che i protagonisti fanno della loro carica e delle indagini che hanno svolto o stanno svolgendo.

Read More