Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (AP): L’unico argine è tradurre in alleanza dal governo tra PD e AP in un’alleanza elettorale fatta dai centristi moderati

Cicchitto: E’ evidente che la scelta per la coalizione di centrodestra è saltata per una duplice ragione: perché la scarta Berlusconi e perché la scartiamo noi vista la presenza della Lega e di Fratelli d’Italia: tra le due scelte sul tappeto reputo che la via più seria e valida sia quella di esaminare se esistono le condizioni per tradurre in alleanza dal governo tra PD e AP in un’alleanza elettorale fatta dai centristi moderati riformisti e la sinistra riformista. Questo è l’unico argine ma può essere costruito in una situazione…

Read More
Malan Lucio Malan MM Notizie Senza categoria 

Malan (FI): lavoratori esentati dall’aumento automatico dell’età pensionabile sono una evidente mossa elettorale

Sen. Malan “15mila lavoratori esentati dall’aumento automatico dell’età pensionabile sono una evidente mossa elettorale. Tutti i lavoratori hanno diritto di avere un’idea di quando potranno andare in pensione e non all’ultimo momento. E soprattutto i giovani devono avere decenti probabilità di trovare lavoro. La politica dei bonus e degli aiutini è l’opposto di una sana politica economico-sociale.”

Read More
De Benedetto Federica de Benedetto MM Notizie 

De Benedetto (FI): Competizione elettorale, centrodestra in vantaggio, non possiamo credere che sia casuale la nuova indagine a carico di Berlusconi

De Benedetto “Dopo 20 anni, a pochi mesi da una competizione elettorale che vede il centrodestra nettamente in vantaggio sulle altre forze politiche, esce una nuova indagine a carico di Silvio Berlusconi incentrata su fatti risalenti al 1993. Ci rendiamo conto? Proprio adesso viene riaperto un fascicolo già chiuso e archiviato 6 anni fa: possiamo credere che sia tutto casuale?”

Read More
Giovanni La Via MM Notizie 

La Via (AP): Il 6 sarà un successo. Con noi vincerà la Sicilia. Vinceranno i Siciliani.

La Via: È stata una campagna elettorale intensa e non sempre fatta di contenuti, ma a più ripresa di insulti e colpi bassi. Noi, e lo rivendico con orgoglio, abbiamo messo in piedi liste forti ma rappresentate da persone perbene, pulite, impegnate nel sociale, professionisti, e ai programmi abbiamo abbinato i contenuti. Noi lo sappiamo fare, è il refrain che accompagna la nostra campagna perché non millantiamo soluzioni impossibili ma proponiamo risposte concrete a obiettivi importanti e in diversi ambiti: lavoro, turismo, agricoltura, infrastrutture, e tutti quelli in cui la…

Read More
Cimbro Eleonora Cimbro MM Notizie 

Cimbro (MDP): Sicilia, sfida elettorale tra populisti, che fa emergere la figura di Fava, vero candidato che può dare un governo alla Sicilia

On. Cimbro “In Sicilia la sfida elettorale sta facendo capire ai siciliani chi sono davvero Nello Musumeci e Giancarlo Cancelleri. Il primo viene criticato anche da Matteo Salvini per gli impresentabili in lista, il secondo fa tante proposte roboanti ma si rivelerà evanescente come Virginia Raggi a Roma. Una sfida tra populisti che sta facendo emergere ancor di più la figura di Claudio Fava, il vero candidato in grado di dare alla Sicilia un governo improntato sulla trasparenza e la legalità.

Read More
Santanchè Daniela Santanchè MM Notizie 

Santanchè (FI): FI è conscia di aver votato una legge elettorale indispensabile al paese, nel PD è noto che non ci sia unità e gli italiani sono stufi

Santanché Il Pd litiga ormai su ogni cosa: sono divisi persino su una questione apparentemente banale e semplice come la presenza o meno dei genitori quando i ragazzi delle medie escono da scuole. La ministra Fedeli sostiene che fino a 14 anni i ragazzi devono essere accompagnati da un adulto e anzi arriva a sostenere che le famiglie potrebbero tranquillamente affidarsi ai nonni se non fosse che i nonni ormai ancora lavorano grazie a queste leggi che hanno alzato fino all’inverosimile l’età pensionabile. Renzi invece sostiene che la legge vada…

Read More
Malan Lucio Malan MM Notizie 

Malan (FI): Le vicende interne al PD non sono un problema nostro. Grazie a FI si andrà al voto con una legge elettorale chiara

Sen. Malan “Le vicende interne al Partito democratico non sono un problema nostro né dei cittadini italiani. Se Renzi litiga con Gentiloni, o il presidente Grasso decide di uscire dal gruppo del Pd, al paese non cambia nulla. Ciò che è importante è che, grazie al ruolo responsabile di Forza Italia, si andrà al voto con una legge elettorale chiara e ben definita: questo è un risultato, il resto tocca agli elettori”

Read More

Cicchitto (AP): Legge elettorale, due scelte, andare in assoluta solitudine oppure confermare alleanza elettorale 

Cicchitto: Con l’approvazione di una legge elettorale fondata sulle coalizioni per ogni forza politica si pone il problema delle scelte. AP non può non prendere atto che il centro-destra sul piano politico (poi sul piano programmatico e della distribuzione dei collegi le cose sono ancora complicate) ha realizzato un’intesa al suo interno rispetto alla quale AP è alternativo. Rimangono due scelte, o quella di andare in assoluta solitudine (anche alle regionali) oppure di confermare un’alleanza elettorale di coalizione che sia simile a quella di governo durata dal 2013 ad oggi….

Read More
Schifani MM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): Noi voteremo a legge elettorale perché non possiamo rischiare di andare alle urne col Consultellum

Sen. Schifani “Noi voteremo la legge elettorale perché non possiamo rischiare di andare alle urne col Consultellum, che renderebbe il paese ingovernabile. E’ un atto di responsabilità, parola evidentemente astrusa dal vocabolario di chi utilizza anche questa questione di rilevanza nazionale per portare avanti le sue battaglie politiche”

Read More
Cimbro Eleonora Cimbro MM Notizie 

Cimbro (MdP): Legge elettorale, mi auguro non venga posta la fiducia su questo provvedimento, utile solo a rafforzare accordo PD e FI

On. Cimbro “Oggi si torna a discutere di legge elettorale in Senato. Mi auguro davvero non venga posta la fiducia su un provvedimento come questo, utile solo a rafforzare il patto tra il Pd e Forza Italia e non rispettoso delle volontà dei cittadini. Servono le preferenze, bisogna aumentare i collegi uninominali e introdurre il voto disgiunto, non chiediamo uno stravolgimento della legge ma delle migliorie: perché Renzi non tratta con noi anziché accontentare chi è distante anni luce dal popolo che dovrebbe rappresentare il Pd, cioé la sinistra?”

Read More