Lorenzo Becattini MM Notizie 

Becattini (PD): legge elettorale, la fiducia ha permesso approvazione di provvedimento che dà potere di scegliere propri rappresentanti

On. Becattini “La pochezza dei 5 stelle sta tutta nel video emblematico in cui Di Battista se la prende in modo unilaterale con la giornalista Claudia Fusani e l’attacca verbalmente senza permettere risposta: questo è il loro modo di confrontarsi, gridare più forte degli altri per far valere delle ragioni che non reggerebbero in un contesto di dialogo civile. La politica del megafono non ci appartiene, noi siamo per il confronto e il ragionamento, a noi piace parlare alla testa e non alla pancia delle persone. Per questo vogliamo ribadire…

Read More
Artini Massimo Artini MM Notizie 

Artini (AL): Il voto di fiducia sulla legge elettorale è un’imboscata nei confronti di tutti gli italiani

On. Artini “Il voto di fiducia sulla legge elettorale è un’imboscata nei confronti tutti gli italiani che si sono stancati degli inciuci e dei tatticismi della politica. Il risultato di questa legge scellerata saranno coalizioni variabili che non avranno nessun rispetto del voto degli elettori. Dire ‘no’ a quest’obbrobrio è un dovere verso quei cittadini che vogliono una politica diversa da quella che hanno visto negli ultimi 20 anni.”

Read More
Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (PD): Chi tira fuori la parola ‘golpe’ non sa di cosa parla, Rosatellum legge votata anche dalle opposizioni

On. Librandi “La priorità del Partito Democratico è dare all’Italia stabilità e nuove regole elettorali. Per troppo tempo il Parlamento ha indugiato sul tema e la fiducia è giustificata dalla presenza di formazioni che non sono in campo per l’Italia ma contro il PD. Chi tira fuori la parola ‘golpe’ non sa di cosa parla, visto che il Rosatellum bis sarebbe una legge elettorale votata anche dalle opposizioni.”

Read More
Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (AP): Legge elettorale, chi è causa del suo mal pianga se stesso

Cicchitto: L’onorevole Fabrizio Cicchitto, intervenendo alla Camera nel dibattito sulla legge elettorale, ha osservato fra l’altro: “In questo dibattito dovrebbe valere il motto che chi è causa del suo mal pianga sé stesso. Specie ai fini della governabilità si può misurare il danno che è stato fatto al sistema istituzionale con la mancata approvazione della riforma costituzionale. Ci troviamo con due rami del Parlamento che hanno due elettorati diversi, se rimanessero anche due sistemi elettorali differenti sarebbe il caos. Il Movimento 5 Stelle non può recriminare: aveva fatto un’intesa blindata…

Read More
Artini Massimo Artini MM Notizie 

Artini (AL): M5S, fa sorridere protesta su fiducia a legge elettorale, nel movimento vige la monarchia

On. Artini “Mi fanno sorridere i 5 stelle che protestano contro la fiducia sulla legge elettorale definendolo un atto antidemocratico, quando poi all’interno del Movimento vige la monarchia assoluta: questa si chiama battaglia strumentale. Chiedere che il sistema di voto risponda al principio ‘una testa, un voto’, è invece utile a riportare al centro della politica la volontà profonda dei cittadini”

Read More
librandi Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (PD): Fiducia sulla legge elettorale, M5S protesta, noi agiremo a prescindere

On. Librandi “Porre la fiducia sulla legge elettorale è un atto obbligatorio, non possiamo lasciare il paese in stallo e darla vinta a chi vuole solo affossare ogni proposta per pura strategia politica. Il Movimento 5 stelle ora protesta e chiede il proporzionale, ma hanno rifiutato solo pochi mesi fa il tedesco, che era proporzionale. Questo che significa? Che dobbiamo agire a prescindere dalle finte proteste dei nostri avversari se vogliamo portare a termine qualche riforma, e noi vogliamo farlo, perché ce lo chiede il presidente della Repubblica ma soprattutto…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (AP): Legge Elettorale, voto di fiducia e richiesta di voto segreto, tecniche parlamentari

Cicchitto Il ricorso al voto di fiducia rientra nella tecnica parlamentare e così la richiesta di voto segreto, mossa e contromossa come nel gioco degli scacchi. Comunque nel voto finale, a nostro avviso, ci può essere la richiesta di voto segreto. In tutto questo c’è solo una battaglia parlamentare, nessun colpo stato o operazione autoritaria per cui le manifestazioni in piazza sono un inizio di campagna elettorale non una mobilitazione contro un golpe inesistente.

Read More
Spilabotte Maria Maria Spilabotte MM Notizie 

Spilabotte (PD): L’Italia ha bisogno di nuove regole, non era pensabile che si andasse al voto con lo schema provvisorio

Sen. Spilabotte “L’Italia ha bisogno di nuove regole del gioco sul fronte elettorale e non era pensabile che si andasse al voto con lo schema provvisorio previsto dalla Consulta. L’eventuale fiducia sugli emendamenti non verrà messa in spregio alla democrazia ma proprio per evitare che il nostro sistema democratico venga tenuto in ostaggio da voti segreti e da franchi tiratori.”

Read More