Scopelliti (AP): Arrestati killer che uccisero il boss della ‘ndrangheta Canale. Lo Stato è riuscito a segnare un colpo nella lotta alla criminalità organizzata calabrese.

Dichiarazione di Rosanna Scopelliti (Alternativa popolare) cell. 338.6687647 Scopelliti Arrestati i due killer che nel 2011 uccisero in cambio di diecimila euro il boss dell’ndrangheta Giuseppe Canale. I due assassini, due ventenni, avevano agito su ordine di altre cosche interessate al controllo degli affari criminali a Reggio Calabria e nella parte nord della sua provincia. In carcere anche altre quattro persone, anche loro coinvolte a vario titolo nell’omicidio. Lo Stato è riuscito, ancora una volta, a segnare un colpo nella lotta alla feroce criminalità organizzata della Calabria: plauso dunque alle…

Read More