MM Notizie Renata Polverini 

Polverini (FI): Francia, presto verità su presunte tangenti a Sarkozy da Gheddafi

On. Renata Polverini (Forza Italia): La giustizia francese faccia luce al più presto sull’arresto dell’ex presidente Nicolas Sarkozy nell’inchiesta sui presunti fondi libici, tangenti da parte di Gheddafi, alla campagna presidenziale del 2007. Il dossier è aperto da tempo ed è ora che si sappia la verità. Poi, se dovessero essere confermate le accuse, il pensiero tornerà inevitabilmente al 2011, l’anno della guerra in Libia scatenata dall’allora presidente francese per spodestare Gheddafi, intervento militare che il premier Berlusconi tentò in tutti i modi di scongiurare, costretto poi a capitolare anche…

Read More
Antonio Tajani MM Notizie 

CORRIERE DELLA SERA int. a TAJANI ANTONIO – «SERVE UN GOVERNO CHE CI TUTELI MA DOVRÀ AGIRE CON L’EUROPA»

«Serve un governo che ci tuteli ma dovrà agire con l’Europa» Il presidente dell’Europarlamento: FI determinante, è la sola forza garante di stabilità In Italia — dice il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani — troppi si preoccupano più dei voti e poco degli italiani, troppo del consenso e poco della soluzione dei problemi. Vale per tutti i partiti. Invece avremmo bisogno di un salto di qualità. Serve un governo stabile che tuteli meglio gli interessi del Paese, a Bruxelles ma anche qui da noi». La sua forte impronta europeista però…

Read More
Santanchè Daniela Santanchè MM Notizie 

On. Santanchè (Fratelli d’Italia): Juncker, intervento Gentiloni non riparatore, dal 5 marzo deve cambiare atteggiamento del Governo

On. Santanchè (FdI): Il premier Paolo Gentiloni, in uno sfoggio di piaggeria verso Bruxelles che gli è abituale ma  non per questo  e’ accettabile, ha decretato chiuso il caso Juncker, nonostante la gravità delle dichiarazioni fatte in Italia dal presidente della Commissione Europea sui timori per un futuro governo non operativo. Troppo facile, caro Gentiloni, liquidare così un problema di ingerenza tanto  grave. Così come è troppo facile, e strumentale, partecipare come lei ha fatto a una conferenza sul Sahel, che con i nostri problemi c’entra veramente poco, stilare in…

Read More
Luisa Regimenti MM Notizie 

Regimenti (Lega): Prodi, sulla scia della Merkel benedice Paolo Gentiloni, non vuole assistere al funerale politico della sinistra

Dichiarazione di Luisa Regimenti (LEGA), candidata all’uninominale per il centrodestra al Senato nel collegio di Ostia-Fiumicino-Pomezia-Ciampino Luisa Regimenti (Lega): Disse che non avrebbe fatto campagna elettorale. Ma disse anche che che entrando nell’Eurozona saremmo diventati tutti più ricchi…E’ Romano Prodi, che sulla scia della Merkel, benedice Paolo Gentiloni come vero leader del centrosinistra, bacchettando gli scissionisti di Leu. Questo solenne endorsemet a Gentiloni suona anche come una bocciatura di Renzi, sempre più isolato, ed una spinta verso il fatidico governo di larghe intese, auspicato dal Professore che non vuole assistere…

Read More
Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (Pd): Elezioni, bene Prodi nella direzione di ricompattare il centrosinistra

On. Gianfranco Librandi (Pd): “Il ritorno del Prof. Romano Prodi in campagna elettorale è positivo se le sue dichiarazioni a favore di Gentiloni, uomo di grande esperienza ed equilibrio, vanno nella direzione della compattezza del centrosinistra. E noi non abbiamo dubbi sulle intenzioni di Prodi, che ha sempre lavorato per unire e non per dividere. Sa perfettamente che la continuità dei governi degli ultimi anni sono l’unica garanzia di stabilità per il Paese, così come lo sanno la Germania della Merkel e l’Europa intera, che Romano conosce bene ed ha…

Read More
Luisa Regimenti MM Notizie 

Regimenti (Lega): Elezioni, salvare ciò che si può in casa PD, ci pensa Prodi verso le larghe intese

Dichiarazione di Luisa Regimenti (LEGA), candidata all’uninominale per il centrodestra al Senato nel collegio di Ostia-Fiumicino-Pomezia-Ciampino Luisa Regimenti (Lega): Disse che non avrebbe fatto campagna elettorale. Ma disse anche che che entrando nell’Eurozona saremmo diventati tutti più ricchi…E’ Romano Prodi, che sulla scia della Merkel, benedice Paolo Gentiloni come vero leader del centrosinistra, bacchettando gli scissionisti di Leu. Questo solenne endorsemet a Gentiloni suona anche come una bocciatura di Renzi, sempre più isolato, ed una spinta verso il fatidico governo di larghe intese, auspicato dal Professore che non vuole assistere…

Read More
Luisa Regimenti MM Notizie 

Regimenti (Lega): Elezioni, più voti alla Lega meno possibili inciuci e larghe intese

Luisa Regimenti (LEGA, candidata all’uninominale per il centrodestra al Senato nel collegio di Ostia-Fiumicino-Pomezia-Ciampino) Gentiloni è stato dalla Merkel a farsi “incoronare” premier delle larghe intese perché l’establishment è terrorizzato dall’ondata di voti che prenderà la Lega. Più prenderà la Lega e più si allontanerà lo spettro dell’inciucio modello tedesco, che lascerebbe il Paese in perfetta continuità coi governi di centrosinistra degli ultimi anni: quindi austerity, tasse al ceto medio, invasione extracomunitaria. Se si mantiene lo status quo, saremo tutti più poveri e rischieremo di avere città col “coprifuoco” alle…

Read More

Cesa (Udc): Merkel, cambia scenario politico mondiale, ora dall’immigrazione all’ambiente i temi sono europei e le soluzioni anche.

Europarlamentare Cesa “Ha ragione Angela Merkel a dire che ‘l’Europa deve contare solo su sé stessa’. I legami con Washington, ma anche con Londra, non sono più quelli di una volta. Ciò non significa che si vuole rompere un’alleanza storica e fondamentale – quella sancita dal Patto Atlantico – ma è indubbio che è arrivato il momento per l’Unione europea di assumersi le proprie responsabilità e di darsi una linea comune sui tanti temi al centro del dibattuto politico mondiale. Immigrazione, politica estera, lotta al terrorismo, crescita economica, ambiente: questi…

Read More
fabrizio cicchitto putin Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (Alternativa Popolare): Merkel, autosufficienti da Trump, la Germania, però, deve cambiare linea politica economica e sull’immigrazione.

On. Cicchitto (Alternativa Popolare) Giustamente la Merkel afferma la necessità che l’Europa deve essere politicamente autosufficiente rispetto al sovranismo isolazionistico di Trump. Per fare un’operazione di questo tipo però la Germania deve introdurre profondi cambiamenti nella sua linea di politica economica, surplus commerciali compresi, e ancor di più per quello che riguarda la politica europea sull’immigrazione.

Read More
finestra stampa web FINESTRA WEB 

Finestra Stampa web domenica 28 maggio

FINESTRA STAMPA WEB, DOMENICA 28 MAGGIO 2017 ore 13.00 ‎www.mm-com.it WWW.DAGOSPIA.COM La marcia del Fante, il nuovo ceo di Poste stravolge la squadra di vertice http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/strong-marcia-fante-nuovo-ceo-poste-stravolge-squadra-148683.htm WWW.DAGOSPIA.COM Dago-retroscena dal G7. Il mancato accordo sul clima è maturato per la troppa rigidità della Merkel http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/dago-retroscena-g7-sherpa-39-radicato-148682.htm WWW.DIRE.IT Trump: “Vogliamo la pace attraverso la forza. Le armi ai sauditi sono posti di lavoro negli Usa” http://www.dire.it/27-05-2017/124161-trump-vogliamo-la-pace-la-forza-armi-ai-sauditi-posti-lavoro-negli-usa/ WWW.LINTRAPRENDENTE.IT Viva il Trump-atlantismo http://www.lintraprendente.it/2017/05/viva-il-trump-atlantismo/ WWW.ILDUBBIO.NEWS Avvocati e radicali: un patto contro la pena di morte http://ildubbio.news/ildubbio/2017/05/28/avvocati-radicali-un-patto-la-pena-morte/ http://www.parlamentonews.it/ G7, oltre 7mila uomini per la sicurezza e tutto…

Read More