Santanché (FdI): Roma, linea dura anti-prostituzione pensata da Raggi ingolfa solo la Giustizia

On. Daniela Santanchè (Fratelli d’Italia) Da Virginia Raggi, avvocato e sindaco, ci saremmo aspettati un’aderenza più stretta al diritto: ella intende infatti seguire la linea dura anti-prostituzione adottata da Nardella a Firenze, ma lo stesso Nardella è stato costretto a limitare nel tempo la simile ordinanza poiché ciò stabiliscono le regole. Il solo strumento amministrativo non è abbastanza per poter pensare ad arresti di tre mesi e maxi multe, con tutto ciò che ne consegue sul piano della pubblica sicurezza locale e dell’incertezza giudiziaria. Pensiamo ai ricorsi al Tar, che…

Read More