Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (Pd): Governo, Esteri e Economia grande incertezza e preoccupazione per patto M5s-Lega

On. Gianfranco Librandi (Partito democratico): Sul futuro economico dell’Italia e su quello relativo alla collocazione internazionale c’è enorme incertezza e preoccupazione. Emerge grande confusione dal tentativo in atto tra M5S-Lega di dar vita a un governo. Sul fronte economico il rischio è quello di creare instabilità perché entrambe le forze politiche puntano, nella loro diversità, a misure, abolizione della legge Fornero, del Jobs act, taglio delle tasse e introduzione del reddito di cittadinanza, che farebbero saltare i conti pubblici, ipotesi peraltro da entrambi considerata percorribile. Sul fronte internazionale, mentre ieri…

Read More
MM Notizie Souad Sbai 

Sbai (Centro Averroè): L’Occidente dimentica i curdi in balia di Erdogan

Souad Sbai (presidente del centro culturale Averroè, giornalista esperta di terrorismo jihadista): Afrin cade sotto la mannaia di Erdogan ma nessuno se ne cura. Ma come? Sino a qualche tempo fa non stava a cuore all’Occidente della sorte dei curdi. Ora davanti ad un vero e proprio genocidio nessuno dice niente anzi sembra approvare il massacro dei turchi. Cancellare Afrin significa anche cancellare il movimento di liberazione delle donne curde così coraggiose nel ribellarsi al loro stato sociale che le voleva schiave dei loro matrimoni combinati. Ci si preoccupa della…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto: Spia russa, Servizi del Cremlino in piena attività nel mondo occidentale, “anche solo a scopo pedagogico”

Fabrizio Cicchitto (Civica Popolare): Solo chi chiude gli occhi non vede la multiforme attività che i servizi russi svolgono nel mondo occidentale. Nel suo ambito esistono anche da prima del caso Litvinenko, operazioni mirate contro gli ex agenti dei servizi che hanno “tradito”: esse vengono fatte anche a scopo pedagogico.

Read More
Silli Giorgio Giorgio Silli MM Notizie 

Silli (FI): Strage a New York, ormai è chiaro che un certo tipo di immigrazione può portare più danni che benefici a un Occidente ostaggio di fanatici

Silli “Cosa dirà Laura Boldrini del bengalese legato all’Isis che ieri ha cercato di fare una strage a New York? Se ne uscirà che è colpa di chi non l’ha fatto integrare giustificando, come suo stile, gli immigrati? Ormai è chiaro che un certo tipo di immigrazione può portare più danni che benefici a un Occidente ostaggio di fanatici e lupi solitari che tentano di minare le nostre fondamenta democratiche. Non bisogna mai generalizzare ma è chiaro che il mondialismo non solo rappresenta un’ideologia sbagliata ma anche pericolosa e connivente…

Read More
FerriCosimoMaria Cosimo Maria Ferri MM Notizie 

Cosimo Maria Ferri: New York, attacco non solo agli Stati Uniti ma a tutti i paesi dell’Occidente fondati su libertà e democrazia

Ferri “L’attentato a New York non è soltanto un attacco agli Stati Uniti ma tutto quell’Occidente che si fonda sulla libertà e sulla democrazia. Solidarietà a tutte le persone coinvolte nella certezza che episodi come questo non intimoriranno una delle città più cosmopolite del globo che ha fatto dell’integrazione e della tolleranza la propria forza. ”  

Read More
MM Notizie 

Tanzilli (CDU): Europa e Stati Uniti adottino politiche responsabili e lungimiranti, evitando di sconvolgere gli equilibri mediorientali

Tanzilli “Israele è un avamposto di democrazia e libertà in un’area geografica dove questi due concetti stentano ad essere rispettati. Per questo l’Occidente ha il dovere di supportarlo e di proteggerne l’esistenza messa in pericolo da continui anatemi. Diversa è la recente diatriba che ha riguardato Gerusalemme e che rischia di creare tensioni che non si vedevano da tempo. L’Europa e gli Stati Uniti adottino politiche responsabili e lungimiranti e l’amministrazione USA eviti strappi che possano compromettere i difficilissimi equilibri mediorientali.”    

Read More
Santanchè Daniela Santanchè MM Notizie 

Santanchè: Commissione Affari Costituzionali respinge una mia proposta di legge per impedire l’islamizzazione dell’Italia, evidentemente c’è chi vuole per gli islamici privilegi speciali

Santanché: La Commissione Affari Costituzionali ha respinto una mia proposta di legge che voleva impedire l’islamizzazione dell’Italia e il rafforzamento del terrorismo fondamentalista nel nostro Paese. La legge prevedeva l’istituzione di un albo degli imam e strumenti per aiutare la polizia a controllare le moschee e le attività al loro interno. Una legge che a mio giudizio doveva invece riscontrare il consenso di tutti compresi quei musulmani moderati che dicono di non aver nulla contro l’Occidente e i suoi valori. Chi non commette attività illegali e non incita al terrorismo…

Read More