MM Notizie 

SU DAGOSPIA L’ARTICOLO DI RITA CAVALLARO PUBBLICATO SU GIALLO DOVE SI CONFERMA LA DINAMICA DELL’OMICIDIO BERGAMINI ANTICIPATA GIA’ UN ANNO FA DALLA GIORNALISTA IN OLTRE L’INDIZIO, EDITO DA MALE EDIZIONI DI MONICA MACCHIONI

Rita Cavallaro per “Giallo” “Donato Bergamini è morto tra i cinque e i dieci minuti prima che il camion lo sormontasse”. È questo uno dei passaggi più significativi della superperizia che ha fatto definitivamente luce sul caso di Donato Bergamini, detto Denis, il 27enne calciatore del Cosenza trovato morto il 18 novembre del 1989 sulla Statale 106 Jonica all’altezza di Roseto Capo Spulico, in Calabria. Per oltre 28 anni la tragica fine del centrocampista originario della provincia di Ferrara è stata fatta passare per un suicidio, attraverso una grossolana messinscena…

Read More
MM Notizie 

SU GIALLO IN ESCLUSIVA L’AUTOPSIA E L’INCIDENTE CHE CONFERMANO LA DINAMICA DELL’OMICIDIO BERGAMINI ANTICIPATA GIA’ UN ANNO FA’ DALLA GIORNALISTA RITA CAVALLARO IN OLTRE L’INDIZIO, EDITO DA MALE EDIZIONI DI MONICA MACCHIONI

Su Giallo in esclusiva l’autopsia e l’incidente probatorio che confermano la dinamica dell’omicidio anticipata già un anno fa dalla giornalista Rita Cavallaro in Oltre l’indizio, edito da Male Edizioni di Monica Macchioni, il libro vincitore di quattro premi internazionali al giornalismo d’inchiesta.

Read More
Luisa Regimenti MM Notizie 

Regimenti (Lega): Pamela Mastropietro, non più tollerabile accogliere delinquenti mascherati da profughi

Dichiarazione di Luisa Regimenti (LEGA), candidata all’uninominale per il centrodestra al Senato nel collegio di Ostia-Fiumicino-Pomezia-Ciampino Luisa Regimenti (Lega): Gli ultimi elementi che emergono nell’omicidio della povera Pamela Mastropietro, svelati in esclusiva dal settimanale Giallo, non solo raccontano l’orrore che ha subito quella ragazza, ma sono la dimostrazione che gli immigrati che arrivano illegalmente in Italia per delinquere possono contare su una rete di connazionali pronti a tutto per coprire chi si macchia di efferati delitti. Una ragazza di 18 anni è stata smembrata e ora, grazie a Giallo, si…

Read More
Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (Pd): Macerata, chi vuol bene all’Italia abbassi i toni, immigrazione non c’entra, l’Italia segue strada di civiltà

On. Gianfranco Librandi (Partito democratico) Chi vuole bene all’Italia deve abbassare i toni, come da giorni stiamo cercando di fare noi del Partito Democratico. Una campagna elettorale che si trasformi in rissa e scontro di piazza è uno spettacolo indegno offerto al Paese e al mondo. A Macerata una ragazza di 18 anni è morta, in circostanze atroci. Forse la droga, forse un omicidio, sicuramente uno scientifica e atroce vilipendio del suo cadavere. Chi l’ha uccisa o si è accanito sul suo corpo deve essere giudicato e punito senza alcuna attenuante.…

Read More
divieto femminicidio Divieto di femminicidio MM Notizie 

Uccisa in hotel, Zedda (FI) – Moretti (Pd): Sembra si tratti di omicidio passionale, inutile sperare che spirale di violenza contro le donne si plachi da sola

Dichiarazione congiunta di  Alessandra Zedda (consigliera regionale Forza Italia Sardegna), Alessandra Moretti (consigliera regionale Pd Veneto), Flaminia Bolzan (criminologa), Chiara Baschetti (attrice e modella) sostenitrici dell’iniziativa “Divieto di femminicidio, salviamone una in più”, cell. 3386687647 Zedda, Moretti, Bolzan, Baschetti, “Divieto di femminicidio, salviamone una in più”: La vicenda della donna trovata morta in un hotel di Bergamo questa mattina ha dei contorni ancora da chiarire, ma sembra proprio si tratti di omicidio passionale. Inutile sperare che questa spirale di violenza contro le donne si plachi da sola, prima o poi,…

Read More
Mario Tassone MM Notizie 

Tassone (CDU): Scandicci, uomo uccide la moglie e tenta il suicidio. Ennesimo campanello d’allarme, è giunto il momento di intervenire, costruire una società più giusta

Tassone “La vicenda di Scandicci, dove un uomo ha ucciso la propria moglie e tentato il suicidio, è l’ennesimo campanello d’allarme. I contorni della storia non sono ancora definiti, in ogni caso si tratta di un episodio di violenza cieca contro una donna, come ce ne sono stati tanti, troppi, in quest’ultimo anno. Io credo che sia necessaria una riflessione approfondita perché questa deriva deve essere arginata. E’ giunto il momento di riscoprire come inviolabile il valore del rispetto dell’altro per costruire una società più giusta dove la parola violenza…

Read More
FerriCosimoMaria Cosimo Maria Ferri MM Notizie 

Cosimo Ferri: Provvedimento attuale sulla legittima difesa domiciliare funziona e può essere applicata correttamente

COSIMO MARIA FERRI: Archiviata l’accusa di omicidio volontario perchè sussiste la legittima difesa. Questo il provvedimento nei confronti di Francesco Sicignano emesso dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Milano, Teresa De Pascale, che ha ribadito la ricostruzione dei fatti proposta dai pm e ha disposto anche la restituzione dell’arma utilizzata. L’accusa aveva richiesto l’archiviazione ma i familiari del ladro si erano opposti. Il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri ha dichiarato: “Questo provvedimento dimostra come la norma attuale  sulla legittima difesa domiciliare funzioni e possa essere applicata correttamente.,…

Read More
Cosimo Maria Ferri MM Notizie 

Cosimo Maria Ferri a LA NAZIONE: “Omicidio Stradale, la legge funziona”

La giornata mondiale Onu del Ricordo è dedicata alle persone uccise o ferite sulle strade, alle loro famiglie e ai loro cari, ma è anche importante per rendere omaggio e ringraziare le associazioni di emergenza, le forze dell’ordine e i professionisti sanitari che ogni giorno affrontano con coraggio le conseguenze traumatiche degli incidenti stradali. È un’occasione per valorizzare l’impegno delle forze dell’ordine nell’eseguire controlli e attuare misure preventive. Un grazie sentito alle associazioni che ci hanno accompagnato con determinazione in questo cammino legislativo e che da anni si impegnano per…

Read More
MM Notizie 

Rita Cavallaro al TGCOM24: “Oltre l’indizio. Segreti e verità nell’omicidio Bergamini”, il libro che anticipa e svela i segreti sulla misteriosa morte del calciatore

Donato Denis Bergamini, il calciatore trovato cadavere nel 1989, è morto per soffocamento. E’ quello che sta emergendo in una vicenda di segreti e verità negate. Un ulteriore passo verso la verità che Bergamini, calciatore del Cosenza Calcio avrebbe dovuto avere ventotto anni fa. La perizie iniziano a concordare e convergere sull’ipotesi di soffocamento, avvalorata dal riscontro di un enfisema polmonare su di un giovane sportivo professionista che non fumava neanche. Si aggravano quindi le posizioni dell’ex fidanzata e del camionista che hanno sempre sostenuto la tesi del suicidio avvenuto…

Read More