MM Notizie 

Convegno “Sanità dietro il cancello”, Martedì 7 Novembre alle ore 10:00 presso la Casa Circondariale Nuovo Complesso Rebibbia

Martedì 7 novembre alle ore 10:00 presso la Casa Circondariale Nuovo Complesso Rebibbia a Roma, in via Majetti 70, si terrà il convegno “Sanità dietro il cancello” moderato da Daniele Di Mario, giornalista de “Il tempo”. Saranno presenti Giuseppe Cangemi, presidente della III Commissione del consiglio regionale del Lazio, Rosella Santoro, direttrice del carcere di Rebibbia, Santi Consolo capo del DAP, Roberto Piscitello, direttore generale Detenuti e Trattamento, Roberta Leonardi dell’associazione “Gruppo Idee”, Mauro Lombardi, coauditore Garanti dei Detenuti del Lazio, Nicoletta Angelini dell’ASI formazione socio-sanitaria, Pierino Cimino, direttore sanitario…

Read More
FerriCosimoMaria Cosimo Maria Ferri MM Notizie 

Cosimo Ferri: Progetto “Altri Sguardi”, Cinema e Solidarietà in carcere

COSIMO MARIA FERRI: Il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri è intervenuto nella giornata di ieri alla prima edizione della rassegna cinematografica Altri Sguardi promossa dall’Associazione Mètide in collaborazione con il MiBACT, presso il “Teatro Angerosa” di Rebibbia a Roma. “Un valido progetto – dichiara Ferri- che nasce per creare occasioni di dialogo e riflessione sulla realtà sociale e per esortare i detenuti ad un confronto stimolante e proficuo con i professionisti del settore, aprendoli a nuove possibilità di crescita culturale e di reinserimento sociale. Il carcere, insegna la Costituzione,…

Read More
cicchitto palmizio MM Notizie 

Cicchitto e Palmizio in visita al carcere di Rebibbia incontrano Dell’Utri

Carceri: on. Cicchitto e on. Palmizio in visita al carcere di Rebibbia incontrano Dell’Utri Cicchitto (Alternativa Popolare) e Elio Massimo Palmizio (Forza Italia) L’on. Fabrizio Cicchitto e l’on. Elio Massimo Palmizio si sono recati questo pomeriggio in visita al carcere di Rebibbia e fra gli altri detenuti hanno incontrato Marcello Dell’Utri. Parlando con i suoi interlocutori Dell’Utri ha raccontato che ieri ha partecipato alla proiezione di un film all’aperto organizzata dalla direzione del carcere. “Per tutto il tempo –  ha detto dell’Utri – non ho guardato il film ma il…

Read More
Comi Lara Comi MM Notizie 

Comi (FI): Dell’Utri, dignità delle persone la priorità, bene raccolta firme per sospensione della pena

Europarlamentare e vice pres. Ppe Comi “La dignità delle persone e le loro condizioni di salute devono essere sempre la priorità, anche quando si tratta di una persona detenuta in carcere. Per questo motivo, non posso che accodarmi all’appello portato avanti dal giornale Il Tempo e unirmi all’iniziativa che ha lanciato al fine di raccogliere le firme necessarie a chiedere la sospensione della pena detentiva per Marcello Dell’Utri per motivi di salute. Negli scorsi giorni il garante dei detenuti, Stefano Anastasia, ha comunicato che il medico del carcere di Rebibbia,…

Read More

Cicchitto al TEMPO: “Con la vita non si deve scherzare”

On. Cicchitto (Alternativa Popolare, Presidente Commissione Esteri della Camera dei Deputati) Marcello Dell’Utri è stato condannato a 7 anni per l’impalpabile reato di concorso esterno in associazione mafiosa. Dell’Utri ha 76anni. Egli è stato, alle origini, fra i sostenitori della discesa in campo sul piano politico di Silvio Berlusconi e su questo è stato costruito un teorema che ha colpito lui e ha risparmiato Berlusconi seguendo forse il criterio della graduazione dei colpi. Oltre all’attività politica Dell’Utri è stato un uomo di cultura, fondatore di circoli culturali e un bibliofilo quasi…

Read More
Sammarco Gianni Sammarco MM Notizie 

Sammarco (Alternativa Popolare): Dell’Utri, a Rebibbia sue condizioni di salute non compatibili con regime carcerario

On. Sammarco (Alternativa Popolare) “Il garante dei detenuti, Stefano Anastasia, ha comunicato quanto dichiarato dal medico del carcere di Rebibbia sulle condizioni di salute di Marcello Dell’Utri. Secondo il medico, la sua situazione non è “compatibile con il regime carcerario”. A dirlo è un medico, colui che più di ogni altro è in grado di valutare se una persona possa o meno, in base alle sue condizioni di salute, continuare a vivere in condizioni precarie come quelle di un carcere. Il magistrato di sorveglianza, invece, ha rigettato l’istanza di sospensione…

Read More