Fabrizio-Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (AP): Manteniamo la nostra valutazione negativa sui prossimi referendum in Lombardia e nel Veneto

“Manteniamo la nostra valutazione negativa sui prossimi referendum in Lombardia e nel Veneto. Rispetto ad una interpretazione riduttiva essi implicano comunque una diversa ripartizione delle risorse. Non si capisce perché altre regioni qualora i referendum scattassero non porranno altri analoghi problemi. Detto ciò poi emerge una questione politica di notevole importanza costituita dal fatto che, specie per quello che riguarda il Veneto, e’ possibile che da cosa nasca cosa provocando la riproposizione di motivi secessionisti sul modello di quello che sta avvenendo in Catalogna”

Read More
MM Notizie 

Fabrizio Cicchitto e Gianfranco Polillo su LA STAMPA: Lombardo­Veneto, no ai due referendum

Caro Direttore, prendiamo in considerazione i referendum indetti in Lombardia e in Veneto la cui versione è nettamente distinta da quella catalana. Al centro di essi c’è la richiesta di maggiori risorse finanziarie da trattenere in loco. I promotori del referendum chiedono per il Lombardo-Veneto la stessa autonomia della Sicilia. Che non impedirà, tuttavia, alle altre Regioni di rivendicare lo stesso trattamento. Si metterebbe, così, in moto un processo che amplificherebbe, fino al limite, le contraddizioni dell’attuale Titolo V della Costituzione, generando una totale anarchia. La necessaria riforma della «governance»…

Read More
Germontani Maria Ida Maria Ida Germontani MM Notizie 

Germontani (Idea): Nord, costituito il Comitato per il Sì al referendum per l’autonomia della Lombardia promosso da Idea Identità e Azione

Maria Ida Germontani (segreteria nazionale Idea, Identità e Azione, il partito di Gaetano Quagliariello) Si è costituito oggi presso uno studio notarile di Milano il “Comitato per il Sì al referendum per l’autonomia della Lombardia” promosso da Idea Identità e Azione, il partito di Gaetano Quagliariello. Presidente del Comitato è Maria Ida Germontani, della segretaria nazionale di Idea, mentre i vicepresidenti sono Patrizia Falsitta e Alessandro Cornali. Scopo del Comitato è quello di promuovere le ragioni del sì al referendum regionale che si terrà il 22 ottobre. Chiederemo ai lombardi…

Read More
Putzu Andrea Putzu MM Notizie 

PUTZU (FdI- An): CNEL, AL REFERENDUM VOTO’ PER ABOLIRLO, ORA TREU E’ IL NUOVO PRESIDENTE. RIMEDI LUI STESSO ALL’INCOERENZA PD

Putzu (Dirigente Nazionale Fratelli d’Italia – An) La nomina di Treu a nuovo presidente del Cnel non mi sorprende visto che è un uomo legato al Pd. L’incoerenza in questo partito regna sovrana, Treu è tra i firmatari del manifesto per il Sì al referendum dove voleva, insieme ai suoi amici, cancellare lo stesso Cnel di cui oggi è il massimo esponente. Ancora una volta il Partito Democratico e Renzi prendono in giro i cittadini e i suoi simpatizzanti che al Referendum si sono schierati a favore dell’abolizione di questo…

Read More
Gea Schiro' Gea Schiro' MM Notizie 

Schirò (PD): Turchia, referendum, Erdogan ottiene uno stentato 51%, ha perso nelle grandi città, non è più amato dai turchi.

Gea Schirò (Partito Democratico) Il risultato del referendum turco ci dice che Erdogan non è più amato dai turchi. Al netto della risicata vittoria, ha perso nelle grandi città, cosa mai avvenuta. La campagna governativa ha avuto a disposizione tutti i mezzi di comunicazione ma ha raggiunto solo uno stentato 51%. Con questo risultato non potrà sciogliere subito il Parlamento perché le opposizioni interne di MHP e AKP sono, a questo punto, più forti. È vero che il sistema costituzionale turco era imperfetto perché frutto della riforma dei generali del…

Read More
Cimbro Eleonora Eleonora Cimbro MM Notizie 

Cimbro (Mdp): Turchia, referendum di oggi espone al rischio di deriva autoritaria, auspicabile un No

On. Cimbro (Mdp – Movimento democratici progressisti) “Oggi la Turchia sceglierà il suo futuro, votando per un referendum che potrebbe consegnare il Paese nelle mani di Erdogan per i prossimi vent’anni. La vittoria del sì gli darebbe poteri molto più ampi, trasformando quello che era l’avamposto dell’Europa in Asia in uno stato autoritario. Dopo una campagna elettorale a tappeto da parte del presidente oggi si spera che il Paese possa andare a votare regolarmente e senza tensioni. Per l’Europa e per l’Italia è auspicabile che il popolo turco opti per…

Read More
lorenzo-cesa Lorenzo Cesa MM Notizie 

Cesa (Udc): Voucher, dopo abolizione il caos, prima conseguenza errore di valutazione politica

Cesa (UDC): “Dopo il danno la beffa. L’abrogazione dei voucher non ha soltanto privato il mercato del lavoro di un utile strumento, ma sta creando anche problemi tecnici e normativi a tutte le persone che hanno ancora buoni spendibili da qui fino alla fine dell’anno. Anziché cedere ai veti di un sindacato, ed abolire in fretta e furia i ticket pur di evitare il referendum, il governo avrebbe dovuto e potuto cercare una soluzione per modificare il sistema dei buoni lavoro, puntando a una maggiore equità e a maggiori controlli.”

Read More
Renato-Schifani MM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): voucher, abolirli mancanza di coraggio del governo, si potevano discutere i cambiamenti necessari in Parlamento

Schifani (FI): “Una volta che il centrosinistra propone qualcosa che funziona, torna sui suoi passi e lo abroga. I voucher hanno rappresentato una novità nel mondo del lavoro perfezionabile, ma si sono dimostrati uno strumento utile per garantire diritti e doveri e per far diminuire i terrificanti numeri del lavoro nero. Il governo e Gentiloni si sono sottomessi alla Cgil per paura di essere spazzati via dal referendum, quando invece si poteva lavorare all’interno del Parlamento per produrre i cambiamenti necessari. Abolire i voucher è stato un errore imperdonabile e…

Read More
severino nappi MM Notizie Severino Nappi 

Nappi: “Serve una legge elettorale per dare vera rappresentanza al paese”

Nappi: “Serve una legge elettorale per dare vera rappresentanza al paese” Ad Affaritaliani parla Severino Nappi, Responsabile politiche Sud forza Italia Che anno sarà per la politica italiana? Elezioni si o no? Il punto non sono le elezioni. Il vero tema è una legge elettorale che dia rappresentanza al Paese reale, come può accadere solo col proporzionale. Col referendum la gente ci ha detto chiaramente che non ne può più dei giochi di palazzo. Tornare alle urne precipitosamente sarebbe un suicidio: solo con una buona legge elettorale possiamo dare stabilità…

Read More