Davide Bordoni MM Notizie 

Bordoni (FI): Roma, Giunta M5s senza strategia, aggiunge problemi a quelli già esistenti

La giunta grillina continua ad amministrare la capitale con scelte prese senza criterio, a vanvera, senza una strategia e un progetto organico, continua a correre dietro alle emergenze non essendo in grado di prevenirle e spesso anzi aggiunge problemi a quelli che già ci sono. Dopo il disastro delle buche disseminate per le strade di tutta la città che hanno imposto da parte del Comune a guida M5S il cosiddetto ‘piano Marshall’, ancora da verificare nei suoi sviluppi e nelle modalità di esecuzione, arriva l’infausta decisione di prolungare l’orario della…

Read More
MM Notizie Renata Polverini 

Polverini (FI): Roma, il fattore sicurezza non riguarda solo Ostia ma riguarda tutto il territorio

Renata Polverini (Forza Italia) Si parla tanto di sicurezza ma Roma è una città sicura ? Ho dei forti dubbi almeno a giudicare da quanto accaduto stamani sulla via Ostiense all’incrocio con la Cristoforo Colombo  dove una persona è stata gambizzata . La situazione della sicurezza nella Capitale  evidentemente non riguarda solo Ostia ma investe l’intero territorio e c’è bisogno dell’impegno di tutte le Istituzioni per combattere la malavita organizzata. Questo, del resto, è quanto avevamo fatto in Regione Lazio attraverso il ‘Patto per la sicurezza’ investendo risorse economiche importanti…

Read More
Malan Lucio Malan MM Notizie 

Malan (FI): Raggi, con più autonomia solo più guai per la Capitale

Sen. Lucio Malan (Forza Italia, Questore del Senato) Virginia Raggi non è riuscita a gestire neppure l’allestimento dell’albero di Natale, pagando un albero morto al prezzo di due vivi, ma chiede al Governo più poteri per gestire la Capitale. Ha già più competenze dei normali sindaci, molti più soldi e non sa gestirli. Come può chiedere maggiore autonomia? L’autonomia è un bene se affidata ad amministratori virtuosi, un male se affidata a incapaci. Con più autonomia in mano a combinaguai ci sarebbero solo più guai.

Read More
Gianfranco Librandi MM Notizie 

Librandi (PD): Rifiuti Roma, Ciociaria a rischio immondizia della Capitale

Librandi: Ogni giorno un romano si sveglia e si domanda quale disastro commetterà la sindaca Raggi. Per colpa dell’incapacità de Movimento Cinque Stelle di gestire i rifiuti, la Ciociaria rischia di essere invasa da centinaia di tonnellate di immondizia proveniente dalla Capitale. In questo marasma, c’è anche una delibera regionale che potrebbe favorire la riapertura di discariche esauste e piene di guai come Malagrotta. Invece di far progredire la Capitale, Virginia Raggi è riuscita nell’impresa di farla tornare indietro di vent’anni.

Read More
Putzu Andrea Andrea Putzu MM Notizie 

Putzu (FdI-AN): Roma, Zètema si conferma centro di potere e di interessi nelle nomine e nei fatti

Andrea Putzu (Dirigente Nazionale Fratelli d’Italia – An) Le nomine del Cda di Zetema confermano come l’ente partecipato al 100% dal Comune di Roma sia un centro di potere ambito da molti. Sicuramente interessa a Luca Bergamo, visto che alla guida dell’azienda che si occupa di cultura ora siedono figure particolarmente gradite al vicesindaco di Roma. Una brama di potere su Zetema che Luca Bergamo denunciava facendo riferimento all’ex ad. Albino Ruperti, dicendo che Zetema è stato un centro di potere ma oggi non lo è più’. Frasi che poi…

Read More
maullu MM Notizie Stefano Maullu 

Maullu (FI): Roma, nomine Zètema punta dell’iceberg dello strapotere di Bergamo

On. ed europarlamentare Stefano Maullu (Forza Italia) Luca Bergamo è il grande manovratore delle nomine nei ruoli chiave della Capitale. Le scelte del Cda di Zetema sono solo la punta dell’iceberg di una serie di nomine che hanno visto persone vicine al vicesindaco di Roma sedere in posti apicali di enti comunali. Non dobbiamo dimenticare il caso di Cristina Da Milano, inserita qualche mese fa nel cda del Teatro di Roma. Cristina Da Milano a maggio dello scorso anno veniva sponsorizzata su Facebook da Luca Bergamo che invitava a votarla…

Read More
giuseppe cangemi Giuseppe Cangemi MM Notizie 

Cangemi (Cons. Lazio) a Luca Bergamo: Le informazioni della stampa vanno smentite non corrette, chieda lui scusa, ma a tutti i romani

Giuseppe Cangemi, Consigliere regionale Lazio Il signor ‘nominato’ Luca Bergamo avrebbe potuto smentire un’informazione che noi abbiamo ripreso dai giornali. Colpiscono le tempistiche con cui il vicesindaco di Roma “corregge” le notizie che escono sul suo conto. Luca Bergamo chieda scusa a tutti i romani per il modo in cui l’amministrazione di cui è vicesindaco sta governando, o sta non-governando, Roma. La città va a rotoli e il numero due del Campidoglio pensa a correggere una dichiarazione ripresa dalla stampa. Ecco il metodo dei grillini al potere: fare i maestrini…

Read More

Bordoni (FI): Roma, nomine Zètema lottizzazione trasversale Pd-M5S forse poco attenta alla gestione del patrimonio culturale

Davide Bordoni (capogruppo Forza Italia al Comune di Roma) Le nomine del nuovo Cda di Zetema dimostrano ancora una volta la grande influenza di Casaleggio sugli affari di Roma. Questa volta le scelte fatte seguono un’incomprensibile lottizzazione trasversale che premia figure che sono state vicine al centrosinistra e che il Movimento Cinque Stelle ha deciso di mettere in ruoli apicali di una società partecipata. Ma i romani non sono tanto interessati ai giochi di poltrone quanto al fatto che un ente che si occupa di attività culturali funzioni e sia…

Read More
Giuseppe Cangemi Giuseppe Cangemi MM Notizie 

Cangemi (Cons. Lazio): Roma, nomine Zètema l’esempio di come M5S – Pd si spartiscono le poltrone

Giuseppe Cangemi, Consigliere regionale Lazio In Campidoglio stiamo assistendo all ’ennesimo caso in cui la Raggi dimostra di non contare niente. Nelle nomine del nuovo Cda di Zètema, il vicesindaco di Roma Luca Bergamo ha scelto un suo ex assistente, Remo Tagliacozzo, come amministratore delegato. Curiosa anche la nomina di Simonetta Lux, l’anno scorso candidata nella lista dei Radicali a sostegno di Roberto Giachetti. Stiamo assistendo a una grande pax tra Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico sulla base di ruoli e poltrone. Un episodio che conferma le trame oscure…

Read More
matteo colaninno Matteo Colaninno Matteo Colaninno MM Notizie 

Matteo Colaninno (Pd): Rifiuti, magliette gialle, da Raggi polemiche pretestuose ed incapacità d’accogliere manifestazione democratica

Dichiarazione dell’on. Matteo Colaninno (Partito Democratico) MATTEO COLANINNO:«È un peccato che davanti a una manifestazione democratica e di popolo come quella della magliette gialle che ripuliscono Roma organizzata dal Pd, il sindaco Virginia Raggi, anziché unirsi preferisca fare polemica. Roma è da un anno che attende soluzioni. Dare la colpa a chi l’ha preceduta oggi è molto pretestuoso».

Read More