Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Fabrizio Cicchitto: Consip, sta di fatto che Scafarto mise in pericolo il premier

Dichiarazione di Fabrizio Cicchitto (ReL, Riformismo e Libertà) Cicchitto (ReL, Riformismo e Libertà): A proposito di Consip va detto che o il maggiore Scafarto è un pasticcione , pericoloso per incapacità, oppure è di alto livello, ma è pericoloso perchè ha messo nel mirino il Presidente del Consiglio di allora, cioè Matteo Renzi. È quanto dichiara l’ex deputato Fabrizio Cicchitto di ReL, Riformismo e Libertà

Read More
Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Fabrizio Cicchitto: Consip, Scafarto tanto pericoloso da compromette il premier di allora

Dichiarazione di Fabrizio Cicchitto (ReL, Riformismo e Libertà) Cicchitto (ReL, Riformismo e Libertà): A proposito di Consip va detto che o il maggiore Scafarto è un pasticcione , pericoloso per incapacità, oppure è di alto livello, ma è pericoloso perchè ha messo nel mirino il Presidente del Consiglio di allora, cioè Matteo Renzi.

Read More
Fabrizio Cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (AP): Consip, giallo di fine legislatura, Scafarto e Sessa non da soli

Cicchitto: La sospensione dei due ufficiale del NOE Scafarto e Sessa ad opera della procura di Roma mette in evidenza che intorno all’indagine Consip ci sono state delle “manine” che hanno chiaramente lavorato contro Renzi ma non è ancora chiaro chi sia il mandante di tutto ciò: con tutto il rispetto per Scafarto e Sessa è difficile che essi abbiano architettato manovre così pesanti arrivando a depistare le indagini con operazioni che per merito della procura di Roma sono saltate. Questo è il giallo finale di questa legislatura.  

Read More

Cicchitto (AP): Consip, fatti gravissimi come tutti gli interventi degli altri poteri dello Stato per minare l’equilibrio politico e sui partiti

On. Fabrizio Cicchitto, (Alternativa Popolare) Ha ragione il ministro Franceschini ad affermare che i fatti riguardanti la Consip sono gravissimi e tutti i partiti devono fortemente preoccuparsi. Ci permettiamo di osservare che analoghe preoccupazioni sarebbero state auspicabili anche nel passato quando ad essere colpiti in modo forzato ed arbitrario furono i leader di altri partiti e invece le attuali componenti del Pd giravano lo sguardo dall’altra parte o cavalcarono la tigre. Adesso tutti possono capire fino in fondo i rischi che corre la democrazia quando singoli magistrati, o un pool…

Read More