FerriCosimoMaria Cosimo Maria Ferri MM Notizie 

Ferri (sottosegretario ministero Giustizia): MORO, atto vile e vergognoso, non abbassare la guardia

Cosimo Maria Ferri (sottosegretario ministero Giustizia): Sono vicino alle famiglie degli agenti di Aldo Moro, i cinque uomini di scorta che furono uccisi dai terroristi, per l’ennesimo atto vergognoso, l’imbrattamento con la scritta BR in rosso della lapide in loro memoria, inaugurata lo scorso 16 marzo alla presenza del capo dello Stato, Mattarella. Il gesto vile ci riporta indietro di tanti anni, ad uno dei momenti più bui e più difficili della storia italiana, quando fu tentato un vero e proprio attacco alla democrazia.

Read More
MM Notizie Souad Sbai 

Sbai: Siria, la storia si ripete. Gas al cloro… Chissà di chi è stavolta…

Souad Sbai (giornalista politica ed esperta di terrorismo jihadista): La storia si ripete sempre quando si tratta di condurre guerre di fake news. Ieri su Assad l’accusa di usare armi chimiche, quando le avevano i cosiddetti “ribelli” che poi sono jihadisti. Oggi sempre lui accusato di usare gas al cloro, peraltro con le solite frasi “molti hanno accusato sintomi…”. Strano perché a bombardare c’è anche il sig. Erdogan. Però che siano state le forze turche non si può dire, perché nonostante i massacri turchi l’obiettivo  dei media pagati dal Qatar…

Read More
fabrizio cicchitto Fabrizio Cicchitto MM Notizie 

On. Cicchitto: Elezioni, ormai è gara a chi la spara più grossa, Renzi si aggiudica la vittoria equiparando Craxi a Di Maio

On. Cicchitto: Di fesserie sul piano dei riferimenti storici ne leggiamo ogni giorno moltissime e finora c’è stata una nobile gara fra leghisti e grillini, con vittorie alterne. Evidentemente Renzi si è sentito in imbarazzo per essere stato così sopravanzato e per recuperare ha pensato bene di fare un’equiparazione fra Craxi e Di Maio, che certamente nella giornata di ieri lo ha collocato al primo posto nella classifica di chi dice l’idiozia più significativa.

Read More
FerriCosimoMaria Cosimo Maria Ferri MM Notizie 

Cosimo Ferri: 8 Gennaio di 25 anni fa, la mafia uccideva Beppe Alfano, è significativo commemorarne il ricordo

Ferri “L’8 gennaio di 25 anni fa la mafia uccideva Beppe Alfano, un cronista coraggioso punito per le proprie inchieste sulla guerra tra cosche che si dividevano il territorio nel Messinese. Il giornalista de “La Sicilia” aveva solo 47 anni ed è importante oggi ricordare il suo coraggio, la sua passione, la sua voglia di raccontare, di scoprire , di far emergere l’illegalita’, di difendere le istituzioni ed il territorio liberandolo da chi aveva intenzione di sostituire lo Stato. Alfano non ha mai avuto paura di raccontare, ha sempre creduto…

Read More
Mario Tassone MM Notizie 

Tassone (CDU): Scandicci, uomo uccide la moglie e tenta il suicidio. Ennesimo campanello d’allarme, è giunto il momento di intervenire, costruire una società più giusta

Tassone “La vicenda di Scandicci, dove un uomo ha ucciso la propria moglie e tentato il suicidio, è l’ennesimo campanello d’allarme. I contorni della storia non sono ancora definiti, in ogni caso si tratta di un episodio di violenza cieca contro una donna, come ce ne sono stati tanti, troppi, in quest’ultimo anno. Io credo che sia necessaria una riflessione approfondita perché questa deriva deve essere arginata. E’ giunto il momento di riscoprire come inviolabile il valore del rispetto dell’altro per costruire una società più giusta dove la parola violenza…

Read More
mario marazziti Mario Marazziti MM Notizie 

Marazziti (Des): Ius soli, si perde appuntamento con la Storia delle destre

IUS SOLI, Marazziti, presidente Commissioner Affari Socuali della Camera : “L’abbiamo approvata 800 giorni fa assieme al Centrodestra di Alfano e Lupi che chiesero di limitare la legge alla cittadinanza de minori per una approvazione letterale del testo della Camera. Senza cambiamenti. Accettammo, PD, la relatrice Fabbri e il sottoscritto, il cui testo di legge, contenente lo ius soli temperato e lo ius culturae e’ vonfluito in quello finale. Ad eccezione della riforma della cittadinanza degli adulti. 5Stelle alla Camera aveva un testo simile ma votarono contro per ordini dall’alto.…

Read More
Spilabotte Maria Maria Spilabotte MM Notizie 

Spilabotte (PD): Ho apprezzato molto il lavoro del regista Crespi nel Docufilm del Generale Mori. È fondamentale che la sua vita venga conosciuta anche dal grande pubblico

Sen. Spilabotte Ho apprezzato molto il lavoro del regista Ambrogio Crespi che ha ricostruito la vita del generale Mario Mori. Vertice dei carabinieri e poi dei servizi segreti, fu uomo-chiave nella stagione della lotta alla mafia e fu protagonista di episodi eclatanti. È fondamentale che la sua vita venga conosciuta e studiata anche dal grande pubblico perché è un pezzo importante di storia italiana.

Read More
Cosimo Damiano Cartellino MM Notizie 

Cartellino (PdVC): Giustizia, generale Mori, valido contributo a ricerca e conoscenza per la storia d’Italia

Cartellino Riscoprire la figura del generale Mori, come quella di altri personaggi che furono protagonisti di quella stagione tragica della storia d’Italia rappresenta senza dubbio un importante contributo al dibattito e alla conoscenza sul periodo degli anni di piombo e della lotta alla mafia. Il docu-film di Ambrogio Crespi “Generale Mori – Un’Italia a testa alta” che ho avuto l’onore di guardare oggi pomeriggio presso la Sala Capranichetta di Piazza Montecitorio rappresenta indubbiamente un valido contributo alla ricerca e alla conoscenza.  

Read More
Corrado De Rinaldis Saponaro MM Notizie 

Corrado De Rinaldis Saponaro a IL TEMPO: L’ultima sfida dei Repubblicani «Serve un nuovo Risorgimento»

«All’Italia serve un vero e proprio Risorgimento della Ragione». Così Corrado De Rinaldis Saponaro, Coordinatore Nazionale del Partito Repubblicano Italiano, sintetizza il 48esimo congresso dello storico movimento dell’edera, terminato ieri pomeriggio a Roma. Risorgimento della Ragione. La politica, dunque, deve tornare a categorie del passato? «Il Risorgimento fu un periodo bellissimo e decisivo della nostra Storia, e noi ci richiamiamo ad esso perché, oggi, i partiti non riescono ad interpretare la reale esigenza di risalire la china; la crisi economica è diventata crisi politica. Così, nell’attuale quadro politico, si agitano…

Read More
Sgarbi Vittorio MM Notizie Vittorio Sgarbi 

Sgarbi: Sicilia, mi occuperò soltanto della Storia, evitando di pronunciarmi sulla cronaca, la libertà di parola non è consentita

Sgarbi Assunte le funzioni di membro del governo della Regione Siciliana, e in seguito alle sagge parole del presidente Musumeci che mi richiama alla sobrietà del ruolo pubblico, prendo atto che la mia libertà di opinione e di esternazione (di cui fu cattivo maestro Francesco Cossiga) è condizionata dallo stato di emergenza nel quale si intende lasciare la Sicilia, limitando i diritti costituzionali garantiti dall’Italia. Sul piano giudiziario la Sicilia è commissariata. Bertolt Brecht e Leonardo Sciascia hanno perso. Il bacio di Andreotti e Riina sigilla l’anomalia della Trattativa, e…

Read More